Delitto + castigo a Suburbia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Delitto + castigo a Suburbia
Delitto + castigo a Suburbia.jpg
Una scena del film
Titolo originale Crime + Punishment in Suburbia
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2000
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, thriller
Regia Rob Schmidt
Sceneggiatura Larry Gross
Fotografia Bobby Bukowski
Musiche Michael Brook
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Delitto + castigo a Suburbia (Crime + Punishment in Suburbia) è un film del 2000 diretto da Rob Schmidt, ispirato al romanzo Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Roseanne è apparentemente un'adolescente serena; reginetta di bellezza, è inoltre fidanzata con Jimmy, il ragazzo più ambìto della scuola. I suoi problemi risiedono in famiglia nel rapporto tra i genitori e quando sua madre, Maggie, lascia il secondo marito Fred, questi, dopo essersi ubriacato, abusa della ragazza che, traumatizzata, uccide il patrigno con la complicità del suo ragazzo. Maggie viene ingiustamente accusata dell'omicidio, ma c'è un'altra persona che sa come sono andati i fatti: è Vincent, un ragazzo innamorato di Roseanne che da tempo la spia, e che le darà il coraggio di raccontare quello che in realtà è accaduto.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere stato presentato al Sundance Film Festival il 24 gennaio 2000, il film è uscito nelle sale cinematografiche il 24 agosto 2000 in Italia e il 15 settembre dello stesso anno negli Stati Uniti.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Release dates, imdb.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema