Crispin Tickell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crispin Tickell

Sir Crispin Tickell (25 agosto 1930) è un diplomatico, ambientalista e accademico britannico.

Vita e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'istruzione secondaria alla Westminster School andò a Christ Church, Oxford laureandosi nel 1952 con onori di prima classe in Storia Moderna. Ha il suo servizio nazionale nel Coldstream Guards come 2a° tenente tra il 1952 e il 1954. Tickell aderì al servizio diplomatico britannico nel 1954, al Foreign and Commonwealth Office a Londra fino al 1955 quando si trasferisce a l'Ambasciata Britannica presso L'Aia. È stato successivamente Capo di Gabinetto del Presidente della Commissione europea (1977-1980), ambasciatore britannico in Messico (1981-1983), segretario permanente dell'Overseas Development Administration (1984-1987), ambasciatore britannico alle Nazioni Unite e Rappresentante permanente al Consiglio di sicurezza dell'ONU (1987-1990).

È stato nominato MVO (Ordine Reale Vittoriano) nel 1958 e successivamente nominato Cavaliere come KCVO nel 1983 per segnare la conclusione della visita in Messico della regina Elisabetta. È stato nominato GCMG (Ordine di San Michele e San Giorgio) per il suo lavoro presso le Nazioni Unite nel 1988.

È stato descritto come uomo di forti convinzioni ambientali, anche se il suo messaggio non ha sempre viaggiato facilmente all'estero, in particolare negli Stati Uniti. Il suo libro del 1977 I cambiamenti climatici nel mondo degli affari (Climate Change in World Affairs) sostiene che gli Stati del Terzo Mondo potrebbero essere costretti a cessare l'inquinamento. Nonostante la sua netta non scientificità la sa teoria è rispettata internazionalmente per aver colto fortemente le questioni di politica della scienza. Egli è stato il destinatario, tra il 1990 e il 2006, del 23 dottorati honoris causa. Egli è attualmente il presidente dell'associazione Inglese TREE AID che si batte per dare migliori condizioni all'Africa e contemporaneamente per migliorare le condizioni ambientali. Egli è anche un patrono della Optimum Population Trust.

Sir Crispin è stato presidente della Royal Geographical Society dal 1990 al 1993 e del Warden di Green College, Oxford tra il 1990 e il 1997, dove ha nominato George Monbiot e Norman Myers in qualità di Visiting Fellow. Dal 1996 fino all'agosto 2006 è stato rettore dell'Università di Kent quando Sir Robert Worcester ha assunto la posizione. È attualmente direttore del programma di prospettiva politica del James Martin Istitute per la Scienza e Civiltà presso l'Università di Oxford e presidente emerito del Clima Institute, a Washington, Distretto di Columbia. Ha molti interessi, compresi i cambiamenti climatici, questioni demografiche, la conservazione della biodiversità e la storia della Terra. Tickell ha contribuito a scrivere il discorso globale sul cambiamento climatico di Margaret Thatcher. Ha presieduto il Pannello di governo per lo sviluppo sostenibile (1994-2000) di John Major, ed è stato un membro del governo task force sotto la parte del lavoro: uno sulla riqualificazione urbana, presieduta da Sir Richard Rogers (1998-1999), e uno su potenzialmente pericolosi Near-Earth Objects (2000).

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano

Controllo di autorità VIAF: 74413400

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie