Cretacico inferiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Periodo Epoca Piano Età (Ma)
Paleogene Paleocene Daniano Più recente
Cretacico Cretacico superiore Maastrichtiano 65,5–70,6
Campaniano 70,6–83,5
Santoniano 83,5–85,8
Coniaciano 85,8–89,3
Turoniano 89,3–93,5
Cenomaniano 93,5–99,6
Cretacico inferiore Albiano 99,6–112,0
Aptiano 112,0–125,0
Barremiano 125,0–130,0
Hauteriviano 130,0–136,4
Valanginiano 136,4–140,2
Berriasiano 140,2–145,5
Giurassico Giurassico superiore Titoniano Più antico
Suddivisione del Cretacico secondo la Commissione internazionale di stratigrafia dell'IUGS.[1]

Nella scala dei tempi geologici, il Cretacico inferiore è la prima delle due epoche in cui è suddiviso il periodo Cretacico.

È compreso tra 145,5 ± 4,0 e 99,6 ± 0,9 milioni di anni fa (Ma),[1] preceduto dal Giurassico superiore, terza e ultima epoca del Giurassico, e seguito dal Cretacico superiore.

Durante questo arco di tempo, molti nuovi tipi di dinosauri apparvero o emersero rispetto a quelli preesistenti, inclusi Psittacosauri, Spinosauri e Celurosauri, mentre altri sopravvissero dal Giurassico superiore.

Nei mari, gli ittiosauri conobbero un netto declino e si estinsero, all'inizio del Cretacico superiore. Fecero invece la loro comparsa gli uccelli Neognathae, le piante angiosperme[2] e gli Euteri, una famiglia di mammiferi placentati.[3]

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

La Commissione Internazionale di Stratigrafia [4] suddivide il Cretacico inferiore in sei piani, ordinati dal più recente al più antico secondo il seguente schema:

Cretacico inferiore
Albiano (112,0 ± 1,0 – 99,6 ± 0,9 Ma)
Aptiano (125,0 ± 1,0 – 112,0 ± 1,0 Ma)
Barremiano (130,0 ± 1,5 – 125,0 ± 1,0 Ma)
Hauteriviano (133,9 – 130,0 ± 1,5 Ma)
Valanginiano (140,2 ± 3,0 – 133,9)
Berriasiano (145,5 ± 4,0 – 140,2 ± 3,0 Ma)

Definizioni stratigrafiche e GSSP[modifica | modifica wikitesto]

La base del Cretaceo inferiore e dell'intero periodo Cretacico, coincide con quella del suo primo piano, il Berriasiano, e viene tradizionalmente posta alla prima comparsa negli orizzonti stratigrafici della specie ammonitica Berriasella jacobi, anche se questo limite non è ancora stato ufficialmente ratificato.[4] Altri candidati per la definizione della base dello piano sono la base della cronozona magnetica M18r e la base della zona B dei Calpionellidi.

GSSP[modifica | modifica wikitesto]

Il GSSP,[4] il profilo stratigrafico di riferimento della Commissione Internazionale di Stratigrafia, non è ancora stato fissato (2010), anche se sono in corso discussioni per arrivare ad una corretta definizione del passaggio tra Giurassico e Cretacico.[5]

Paleogeografia[modifica | modifica wikitesto]

Le terre emerse avevano già una suddivisione in cinque continenti, ma la loro forma e posizione non corrispondevano a quelle attuali.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Chronostratigraphic chart 2014, ICS. URL consultato l'11 agosto 2014.
  2. ^ Sun, G., Q. Ji, D.L. Dilcher, S. Zheng, K.C. Nixon & X. Wang 2002. Archaefructaceae, a New Basal Angiosperm Family. Science 296(5569): 899–904.
  3. ^ Ji, Q., Luo, Z-X., Yuan, C-X.,Wible, J.R., Zhang, J-P.,and Georgi, J.A., The earliest known eutherian mammal, Nature, Vol. 416, pag. 816–822, Aprile 2002, http://www.nature.com/nature/journal/v416/n6883/full/416816a.html.
  4. ^ a b c Global Boundary Stratotype Section and Point (GSSP) of the International Commission of Stratigraphy, Status on 2010.
  5. ^ Discussions about the Jurassic-Cretaceous boundary (Part I) by Ph.J. Hoedemaeker
  6. ^ Forma e disposizione dei continenti nel Giurassico Inferiore.

Schemi[modifica | modifica wikitesto]

era Mesozoica
periodo Triassico periodo Giurassico periodo Cretacico
periodo Cretacico
Cretacico inferiore Cretacico superiore
Berriasiano · Valanginiano · Hauteriviano · Barremiano · Aptiano · Albiano Cenomaniano · Turoniano · Coniaciano · Santoniano · Campaniano · Maastrichtiano


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

geologia Portale Geologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geologia