Cotinus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cotinus
Cotinus coggygria33.jpg
Cotinus coggygria
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Sapindales
Famiglia Anacardiaceae
Genere Cotinus
Mill., 1754
Specie

Cotinus Mill., 1754 è un genere di due specie di arbusti della famiglia delle Anacardiaceae, strettamente imparentate ai sommacchi (Rhus).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di grandi arbusti o piccoli alberi, originari delle zone temperato-calde dell'emisfero boreale. Le foglie sono caduche, alternate, ovate, lunghe 3–13 cm. I fiori sono raggruppati in larghe e aperte panicles terminali lunghe 15–30 cm, con l'aspetto di un soffice piumino grigio-marrone assomigliante ad una nuvola di fumo sopra la pianta, da cui il nome. Il frutto è una piccola drupa con un unico seme. In passato è stato spesso attribuito al genere Rhus, da cui si distingue per le foglie semplici (non pennate) e per i fiori con l'aspetto 'fumoso'.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Lo scotano (Cotinus coggygria) è un arbusto di 1-3 metri con foglie caduche di color verde chiaro opaco, che in autunno assumono un’intensa colorazione rosso-arancio. Lo scotano americano (Cotinus obovatus, sin. Cotinus americanus Nutt.) è originario degli U.S.A. sudorientali, dal sud del Tennessee all'Alabama e al Texas; rispetto a quello europeo, è una pianta più grande, frequentemente un piccolo albero alto da 3 a 5 metri, con un tronco del diametro da 20 a 35 centimetri. Anche le foglie sono più grandi, lunghe 6–13 cm; in autunno ha una colorazione e brillante della specie eurasiatica, mentre le infiorescenze sono normalmente più rade che in C. coggygria.

Uso e coltivazione[modifica | modifica sorgente]

I sommacchi, particularmente C. coggygria, sono popolari arbusti ornamentali da giardino. Sono state selezionate diverse cultivars di C. coggygria a foglie color bronzo o porpora, che contrastano con le infiorescenze rosa intenso; la più comune in commercio è la 'Royal Purple'. Queste piante prediligono suoli asciutti e magri, che mantengono l'habitus di crescita più compatto e migliorano la colorazione autunnale; se invece sono piantate in suoli fertili, esse divengono grandi e poco eleganti, e tendono ad avere una vita breve a causa di malattie fungine come quelle causate dal genere Verticillium. Entrambe le specie possono essere potate a inizio primavera per produrre germogli di un anno alti fino a 2 metri, con grandi foglie ma senza fiori.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Genus Cotinus in The Plant List.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]