Costa d'Avorio ai Giochi della XXIX Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Costa d'Avorio ai Giochi della XXIX Olimpiade
Pechino 2008
Costa d'Avorio
Codice CIO CIV
Comitato nazionale Comitato Olimpico Nazionale della Costa d'Avorio
Atleti partecipanti 22 in 5 discipline
Di cui uomini/donne 20 Uomini - 2 Donne
Portabandiera Affoue Amandine Allou (apertura)[1]
Sebastien Konan (chiusura)[2]
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
- 0 0 0 0
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012

Giochi olimpici invernali

nessuna partecipazione

La Costa d'Avorio ha partecipato alle Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino, svoltisi dall'8 al 24 agosto 2008, con una delegazione di 22 atleti.

Athletics pictogram.svg Atletica leggera[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Atletica leggera ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Velocità e mezzofondo, gare femminili
Gara Atleta Batterie Quarti Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
100 m Affoué Amandine Allou 11"75 5

Football pictogram.svg Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XXIX Olimpiade.

Torneo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo maschile.

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Francia Gérard Gili

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Gol Squadra
1 P Vincent de Paul Angban 2 febbraio 1985 (23) Costa d'Avorio ASEC Mimosas
2 D Serges Wawa 1º ottobre 1986 (21) Costa d'Avorio ASEC Mimosas
3 D Ousmane Viera Diarrassouba 21 dicembre 1986 (22) Romania CFR Cluj
4 D Souleymane Bamba 13 gennaio 1985 (23) Scozia Dunfermline Athletic
5 D Angoua Brou Benjamin 28 novembre 1986 (21) Ungheria Budapest Honvéd
6 C Hervé Kambou 1º maggio 1985 (23) Francia Bastia
7 C Kafoumba Coulibaly 26 ottobre 1985 (22) Francia Nizza
8 A Salomon Kalou 5 agosto 1985 (22) Inghilterra Chelsea
9 A Franck Dja Djedje 2 giugno 1986 (22) Francia Grenoble
10 A Emmanuel Kone 31 dicembre 1986 (21) Romania CFR Cluj
11 C Anthony Moura-Komenan 20 gennaio 1986 (22) Francia Libourne-Saint-Seurin
12 D Mamadou Bagayoko 31 dicembre 1989 (18) Costa d'Avorio Africa Sports National
13 C Gneki Guie Abraham 25 luglio 1986 (22) Ungheria Budapest Honvéd
14 A Gervinho 27 maggio 1987 (21) Francia Le Mans
15 C Mekeme Tamla Ladji 19 settembre 1985 (22) Francia Stade Laval[3]
16 P Christian Fabrice Okoua 8 novembre 1991 (16) Costa d'Avorio Africa Sports National
17 A Antoine N'Gossan 30 novembre 1990 (17) Costa d'Avorio ASEC Mimosas
18 P Sekou Cissé 23 maggio 1985 (23) Paesi Bassi Roda JC

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]




Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Argentina Argentina U-23 9 3 3 0 0 5 1 +4
Costa d'Avorio Costa d'Avorio U-23 6 3 2 0 1 6 4 +2
Australia Australia U-23 1 3 0 1 2 1 3 -2
Serbia Serbia U-23 1 3 0 1 2 3 7 -4

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale

Canoa/kayak[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Canoa/kayak ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Velocità, gare maschili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
K1 500 m Kotoua Francis Abia 2'00"716 7
K1 1000 m 4'14"411 8

Swimming pictogram.svg Nuoto[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nuoto ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare maschili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos.[4] Tempo Pos.[4] Tempo Pos.
50 m stile libero Kouassi Olivier Brou 26"08 76

Taekwondo pictogram.svg Taekwondo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Taekwondo ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Ottavi Tabellone principale Ripescaggi
Quarti Semifinali Finale Semifinali Finale
80 kg Sebastien Konan Mauro Sarmiento (Italia)
1-4
Steven López (Stati Uniti d'America)
0-3
57 kg Mariam Bah Robin Cheong (Nuova Zelanda)
0-1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ List of Flagbearers Bejing 2008, www.olympic.org. URL consultato il 10 giugno 2011.
  2. ^ Closing Cerimony Flag Bearers, www.olympic.org. URL consultato il 10 giugno 2011.
  3. ^ In prestito dal Le Mans
  4. ^ a b Poiché la qualificazione era basata solo sul tempo, viene riportata la posizione tra tutte le batterie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici