Coloboma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Coloboma
Coloboma.png
Paziente affetto da coloboma bilaterale dell'iride
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RN0120
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 377.23, 743.4, 743.46, 743.52, 743.57
ICD-10 (EN) Q10.3, Q12.2, Q13.0, Q14.2, Q14.8

Il coloboma è una malformazione di una delle strutture dell'occhio, come l'iride, la coroide, la palpebra, la retina ed il nervo ottico.

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

La condizione interessa 1-2 persone su 10000.

Eziopatogenesi[modifica | modifica wikitesto]

È causata da una mancata chiusura di una fessura dell'occhio, nella fase intrauterina, durante i primi due mesi di gestazione.

Clinica[modifica | modifica wikitesto]

Le conseguenze del coloboma sulla vista possono essere vaghe o severe, ciò dipende da dove il difetto congenito è localizzato e dalla sua estensione. Ad esempio se limitato all'iride non presenta problemi alla visione; se, invece, si estende anche al nervo ottico e alla retina dà una visione notevolmente scarsa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina