Citigroup Center (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Citigroup center
Citigroup center.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località New York City
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 1974-1977
Uso Uffici
Altezza Tetto: 279 m
Piani 59
Realizzazione
Costo $ 195 milioni
Architetto Stubbins Associates, Emery Roth & Sons
Costruttore Boston Properties
Proprietario Citigroup
 

Il Citigroup Center (ex Citicorp Center) è uno dei più alti grattacieli di Manhattan, New York City, Stati Uniti. Si trova nella 53ª street tra Lexington Avenue e la Terza Avenue, nel quartiere Midtown. Ha 59 piani e conta 279 m di altezza. La sua particolarità, unica a New York, è quella di avere il tetto spiovente.

Nel 1978, uno studente di architettura che stava scrivendo una tesi sull'edificio segnalò la scarsa resistenza ai venti del grattacielo. Il giovane riportò le sue conclusioni a William LeMessurier, l’ingegnere strutturale che aveva lavorato al progetto: questi, non potendo più correggere gli errori fatti, lavorò in gran segreto con le autorità cittadine per mettere a punto un piano di evacuazione particolarmente efficiente per l’edificio[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (IT) Prove tecniche di fuga

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America