Careless Whisper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Careless Whisper
Careless Whisper.jpg
Screenshot del video musicale
Artista George Michael, (George Michael nell'edizione UK; pubblicato come Wham! featuring George Michael negli USA)
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1984
Durata 5 min : 04 s
Album di provenienza Make it big
Genere Pop
Ballata
Smooth jazz
Etichetta Epic Records (UK)
Columbia Records (USA)
Produttore George Michael
Registrazione 1984
Formati 7", 12"
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[1]
(Vendite: 585.000+)[2]
Dischi di platino Canada Canada[3]
(Vendite: 100.000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[4]
(Vendite: 100.000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(Vendite: 1.450.000+)[6]
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(Vendite: 1.000.000+)
George Michael - cronologia
Singolo precedente
(1984)
Singolo successivo
(1984)

Careless Whisper è un brano di successo, che ha raggiunto i primi posti nelle classifiche di tutto il mondo, per George Michael, nel 1984, con l'etichetta Epic Records.

Il brano è presente nelle raccolte Ladies & Gentlemen - The Best of George Michael e Twenty Five.

Questa canzone venne presentata come singolo del solo George Michael anche se a differenza di tutti gli altri singoli degli Wham! (precedenti e successivi), era stata scritta insieme ad Andrew Ridgeley, l'altra metà del gruppo. I due l'avevano scritta insieme tre anni prima, quando George lavorava come usciere in un cinema a Watford, in Inghilterra.

Risultati discografici[modifica | modifica sorgente]

La canzone, uscita nel luglio del 1984 ebbe subito grandissimi riscontri discografici in patria entrando nella classifica dei singoli inglesi (UK Singles Chart) al 12º posto ad appena dieci giorni dalla sua uscita. Dopo due settimane, era al primo, ponendo così termine alla permanenza di Two Tribes dei Frankie Goes to Hollywood, che durava da nove settimane. Rimase al primo posto per tre settimane, portandosi in seguito in vetta alle classifiche in altre 17 nazioni, inclusa la Billboard Hot 100 statunitense, dove guardò tutti dal gradino più alto per tre settimane dal 16 febbraio all'8 marzo 1985, sebbene qui (dove il duo fu conosciuto nel suo primo periodo come Wham! UK, per distinguersi da una band americana omonima), il singolo venne accreditato agli Wham!, con la partecipazione di George Michael.

La "conquista" degli Stati Uniti fu la totale consacrazione a livello mondiale sia per la canzone, tra l'altro arrivata in vetta anche alla classifica dei single annuali della Billboard Hot 100, che per lo stesso George Michael, all'epoca famoso soltanto in patria a mo' di classico cantante portavoce della generazione ribelle e trasgressiva tipica degli anni 80.[8] Non di scarsa importanza fu la conquista della primissima posizione in altri stati all'avanguardia come il Canada (due settimane), il Giappone (quattro settimane), l'Australia (quattro settimane) e la stessa Italia (tre settimane). Risultato che ha consentito alla canzone di vendere oltre sei milioni di copie diventando così il 64º pezzo più famoso della storia delle chart mondiali.[9]

George era in quei tempi ancora molto legato agli Wham! e presto ritornò al Numero Uno con il duo, con la canzone Freedom, prima di terminare l'anno al top come elemento della Band Aid: il che significa che, nel 1984, l'artista fu in cima alle classifiche britanniche come parte di tre distinte entità - parte di un duo, artista solista e parte di un progetto di beneficenza.

Gli Wham! si divisero nel 1986, due mesi dopo che George aveva pubblicato il suo secondo singolo da solista, intitolato A Different Corner, che aveva nuovamente raggiunto la posizione Numero Uno nel Regno Unito. Il cantante continuò la sua carriera da solista, con un'esposizione molto limitata, raggiungendo comunque un enorme successo, a volte controverso, ma ricco di premi e riconoscimenti, in particolar modo i due Grammy vinti con l'album Faith, che ottenne in America dei riconoscimenti solitamente dedicati ad artisti black.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

7" single
  1. "Careless Whisper" — 5:04
  2. "Careless Whisper" (instrumental) — 5:02
12" maxi
  1. "Careless Whisper" (album version) — 6:30
  2. "Careless Whisper" (special version) — 5:34
  3. "Careless Whisper" (instrumental) — 4:52

Lato B: versione strumentale. Careless Whisper fu registrata inizialmente da un diverso produttore, e quella prima versione venne utilizzata per le riprese della prima versione del video; insoddisfatti del risultato, il duo decise di riregistrarlo e di auto-produrlo, rigirando il video con la nuova versione: è questa seconda versione ad aver raggiunto il successo mondiale nel 1984/1985.

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip combina le scene di George che canta la canzone su uno sfondo scuro, tenendosi a delle corde che scendono dal soffitto, con il progredire di una drammatica storia d'amore interpretata da George che, alla fine del secondo ritornello, viene "scoperto" in dolce compagnia dalla donna tradita, che scapperà via con un idrovolante un Grumman HU-16 Albatross, velivolo appartenente ad una compagnia aerea fallita. Inutile sarà il tentativo di fermarla. Esso terminerà con la ragazza che butterà via l'anello di fidanzamento e George che ammira l'intensità del tramonto della baia di Biscayne dal grattacielo del Grand Bay Hotel di Miami, ripensando alle sue responsabilità. Nell'ultima scena George è affacciato al balcone del Coconut Hotel, guardando la baia sulla destra a poche centinaia di metri.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Nel tempo molti artisti incisero delle cover di questa canzone; tra i tanti risaltano Mina, Julio Iglesias, Gloria Gaynor, il sassofonista Kenny G, Dave Koz, Paul Mauriat, Richard Clayderman, Tamia, Ten Masked Men e la band hard rock Seether.

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Chart (1984) Posizione
raggiunta
Australian ARIA Singles Chart[10] 1
Austrian Singles Chart[11] 2
Canadian Singles Chart[12] 1
Dutch Top 40 Singles Chart[13] 1
French SNEP Singles Chart[14] 3
Germany Singles Chart[15] 3
Irish Singles Chart[16] 1
Israeli Singles Chart 3
Italian Singles Chart[17] 1
Japanese Oricon Singles Chart Year End[18] 4
Japanese Oricon International Chart[19] 1
Jordanian Singles Chart 1
Lebanese Singles Chart 1
Norwegian Singles Chart[20] 2
South African singles chart[21] 1
Swedish Singles Chart[22] 2
Swiss Singles Chart[23] 1
UK Singles Chart[24] 1
U.S. Billboard Hot 100[25] 1
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks[25] 1
[U.S. Billboard Year End[26] 1
U.S. ARC Weekly Top 40 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ InfoDisc : Les Certifications (Albums) du SNEP (Bilan par Artiste)
  2. ^ InfoDisc : Les Certifications (Singles) du SNEP (les Disques d'Argent)
  3. ^ http://www.musiccanada.com/GPSearchResult.aspx?st=Careless+Whisper&sa=Wham&smt=0
  4. ^ http://www.ifpi.nl/nvpi/pagina.asp?pagkey=60463
  5. ^ Certified Awards
  6. ^ UK's million-selling singles: the full list | Music | theguardian.com
  7. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - July 18, 2014
  8. ^ TuneCharts.com - Rock And Roll Music Charts - 1985 Music Charts
  9. ^ Global Track Chart, Mediatraffic.de. URL consultato il 24 luglio 2013.
  10. ^ "Top 1984 australian singles"
  11. ^ "Careless Whisper", Austrian Singles Chart Austriancharts.at (Retrieved December 11, 2007)
  12. ^ "Canadian number one single 1985"
  13. ^ De Nederlandse Top 40, week 36, 1984. URL consultato il 27 febbraio 2008.
  14. ^ "Careless Whisper", French SNEP Singles Chart Lescharts.com (Retrieved December 11, 2007)
  15. ^ German Singles Chart Charts-surfer.de (Retrieved July 30, 2008)
  16. ^ Irish Singles Chart Irishcharts.ie (Retrieved April 17, 2008)
  17. ^ Hit parade Italia (Retrieved May 31, 2008)
  18. ^ Japanese Oricon Year-end Singles Chart of 1985 (Retrieved August 1, 2008)
  19. ^ List of number-one singles on the Japanese Oricon International Chart (1968-2000)
  20. ^ "Careless Whisper", Norwegian Singles Chart Norwegiancharts.com (Retrieved December 11, 2007)
  21. ^ "Careless Whisper", South African Chart [1] (Retrieved December 11, 2007)
  22. ^ "Careless Whisper", Swedish Singles Chart Swedishcharts.com (Retrieved December 11, 2007)
  23. ^ "Careless Whisper", Swiss Singles Chart Hitparade.ch (Retrieved December 11, 2007)
  24. ^ "Careless Whisper", UK Singles Chart BBC.co.uk (Retrieved December 11, 2007)
  25. ^ a b Billboard Allmusic.com (Retrieved December 11, 2007)
  26. ^ "Top 40 american billboard singles"
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica