CS-Cipher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CS-Cipher
Generale
Progettisti Jacques Stern, Serge Vaudenay
Prima pubblicazione 1998
Derivato da SAFER
Dettagli
Dimensione chiave 128 bit
Dimensione blocco 64 bit
Struttura Rete di Feistel
Numero di passaggi 8

Il CS-Cipher, dove CS sta per Chiffrement Symétrique, è un cifrario a blocchi inventato da Jacques Stern e Serge Vaudenay nel 1998. È stato sottoposto al progetto NESSIE ma non è stato accettato.

L'algoritmo usa una chiave di lunghezza compresa fra 0 e 128 bit con incrementi di 8 bit. Il valore predefinito è di 128 bit. Esso opera su blocchi di 64 bit utilizzando una rete di Feistel ed è ottimizzato per processori ad 8 bit. La funzione è basata sulla trasformata di Fourier veloce ed utilizza come sorgente un numero "al di sopra di ogni sospetto".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]