Angel (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground.svg Angel
Angel station entrance.JPG
La stazione di Angel vista da Islington High Street.
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1901
Stato In uso
Linea Northern Line
Localizzazione Angel, Islington
Tipologia Stazione sotterranea
Note 17,820 milioni di passeggeri nel 2010
Mappa di localizzazione: Londra
Angel
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°31′55.2″N 0°06′21.6″W / 51.532°N 0.106°W51.532; -0.106

Angel è una stazione della metropolitana di Londra. È compresa nella Travelcard Zone 1 e serve il distretto di Angel, nel London Borough of Islington. La stazione è situata sulla Northern Line fra Old Street e King's Cross St. Pancras.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione della metropolitana di Angel è stata costruita dalla City & South London Railway, e aperta nel 1901 come un prolungamento della linea. È una delle cinque stazioni della metropolitana di Londra il cui nome deriva da un pub, in questo caso la famosa taverna di Angel (che risale al 1638). Le altre quattro stazioni sono Elephant & Castle, Manor House, Royal Oak e Swiss Cottage.

Come molte altre stazioni della Northern Line, la stazione venne originariamente costruita con una piattaforma che serviva due linee il cui accesso alla superficie era possibile tramite ascensori. Proprio per tale ragione, per molto tempo la stazione ha sofferto di sovraffollamento che, con una sola piattaforma fra due binari, costituiva anche un problema per la sicurezza dei passeggeri. Di conseguenza la stazione fu ristrutturata per poi essere riaperta nel 1992.

Le scale mobili[modifica | modifica sorgente]

Ad Angel ci sono una delle scale mobili più alte in Europa, superate solo da quelle delle stazioni di Västra skogen (nella metropolitana di Stoccolma) e di Kamppi nella metropolitana di Helsinki.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra