Andy Townsend

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy Townsend
Andy Townsend Villa Wembley 2010.jpg
Dati biografici
Nome Andrew David Townsend
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1980-1984 Welling Utd Welling Utd  ? (?)
1984-1985 Weymouth Weymouth  ? (?)
1985-1988 Southampton Southampton 83 (5)
1988-1990 Norwich City Norwich City 71 (4)
1990-1993 Chelsea Chelsea 110 (12)
1993-1997 Aston Villa Aston Villa 135 (8)
1997-1999 Middlesbrough Middlesbrough 77 (3)
1999-2000 West Bromwich West Bromwich 17 (0)
Nazionale
1989-1997 Irlanda Irlanda 70 (7)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andrew David Townsend (Maidstone, 23 luglio 1963) è un ex calciatore irlandese, di ruolo centrocampista, commentatore televisivo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 aprile 2011 dopo che da Madrid aveva commentato la partita della Champions League Real Madrid-Barcellona, è stato aggredito fuori dallo stadio venendo scambiato con l'arbitro della gara Wolfgang Stark, accusato di aver favorito i catalani.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato il capitano dell'Aston Villa dal 1995 al 1997.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Aston Villa: 1994, 1996

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sms, Sembra Stark, aggredito Townsend in Extra Time, 03 maggio 2011, p. 11.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]