Altopiano della Siberia centrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Altopiano della Siberia centrale
Stato Russia Russia
Distretto federale Krasnojarsk Krasnojarsk
Altezza 1701 m s.l.m.
Catena Altopiano Putorana
Coordinate 68°28′03.55″N 94°28′04.87″E / 68.467652°N 94.46802°E68.467652; 94.46802Coordinate: 68°28′03.55″N 94°28′04.87″E / 68.467652°N 94.46802°E68.467652; 94.46802
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Altopiano della Siberia centrale

L'Altopiano della Siberia Centrale (in russo Среднесиби́рское плоского́рье, Srednesibirskoe ploskogor'e) è una vastissima regione rilevata della Siberia compresa tra i fiumi Enisej e Lena. Si estende su una superficie di circa tre milioni e mezzo di km2 e raggiunge un'altitudine massima, nell'altopiano di Putorana, di 1701 m con il Monte Kamen.

Il clima continentale è caratterizzato da estati brevi e calde e inverni lunghi e molto freddi. La maggior parte del territorio è coperta da foreste di conifere (particolarmente abbondante il larice). Il maggior fiume dell'altopiano è la Tunguska Inferiore.

Le abbondanti risorse minerarie della zona, geologicamente conosciute come trappole siberiane includono carbone, ferro grezzo, oro, diamanti, gas naturale e molto altro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]