Alstonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Alstonia
Alstonia scholaris.jpg
Alstonia scholaris
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Sottofamiglia Rauvolfioideae
Tribù Alstonieae
Genere Alstonia
R.Br.
Specie

vedi testo

Alstonia R.Br. è un genere di piante arboree tropicali della famiglia delle Apocinacee[1].
Il nome è un omaggio al botanico scozzese Charles Alston (1683-1760).

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie[1]:

Usi[modifica | modifica wikitesto]

La sua importanza deriva dall'ottimo legname e dai prodotti (guttaperca e pseudogomma) che si ricavano dalle varie specie[senza fonte].
È anche un genere medicinale, poiché le cortecce possiedono proprietà antipiretiche e antielmintiche[senza fonte].
Alcune specie sono coltivate in Europa in serra, a scopo ornamentale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Alstonia in The Plant List. URL consultato il 10 settembre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • C.Cappelletti, Trattato di botanica. UTET, Torino. 1976.
  • I.Baldrati, Trattato delle coltivazioni tropicali. Hoepli, Milano. 1950.
  • AA.VV., Dizionario di Botanica. Rizzoli, Milano. 1984. ISBN 88-17-74802-1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica