All These Things That I've Done

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
All These Things That I've Done
Artista The Killers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 30 agosto 2004
Durata 5 min : 02 s
Album di provenienza Hot Fuss
Genere Alternative rock
Post-punk revival
Etichetta Island/Lizard King
Registrazione 2004
The Killers - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2005)

All These Things That I've Done è una canzone composta dai The Killers. È presente nell'album di debutto del gruppo Hot Fuss ed è stata scritta dal cantante Brandon Flowers. Il singolo è stato nominato ad un Grammy Award come miglior performance rock di un duo o un gruppo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • E' molto celebre il verso della canzone "I got soul, but I'm not a soldier'', ripreso durante il Live 8 del 2005 anche dagli U2, dai Coldplay e da Robbie Williams come tributo ai Killers. Nel corso degli anni la frase è divenuta un vero e proprio slogan della band e dei suoi fan.
  • Il brano è uno dei preferiti dai fan del gruppo e non manca mai nei concerti della band, spesso come ultima canzone prima dell'encore.
  • Questa canzone è stata utilizzata come colonna sonora della pubblicità della Nike in occasione dei Giochi della XXIX Olimpiade [1].
  • L'ultima parte del brano viene cantata e ballata nel film Southland Tales. È stata resa sotto forma di musical, in cui il soldato Pilot Abilene (Justin Timberlake) immagina di cantare, in mezzo a tante ballerine.
  • i The Killers si sono esibiti con questa canzone insieme a Bono Vox, Chris Martin e Gary Barlow in un concerto benefico per supportare War Child dopo la cerimonia dei BRIT Award 2009.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica