Alessandro Moscardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Moscardi
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 100 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tallonatore
Ritirato 2004
Carriera
Attività di club¹
1988-1996 Rovigo Rovigo
1996-2003 Benetton Treviso Benetton Treviso
2003-2004 600px Giallo e Blu.png Conegliano
Attività da giocatore internazionale
1993-2002 Italia Italia 45 (25)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 22 novembre 2012

Alessandro Moscardi (Rovigo, 26 marzo 1969) è un ex rugbista a 15, dirigente sportivo e architetto italiano, il cui ruolo in carriera era quello di tallonatore (e, occasionalmente, anche di pilone).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nel Rovigo, con tale club esordì in campionato e vinse un titolo nazionale; rimase nel club rodigino fino al 1996, quando si trasferì al Benetton Treviso.

Nell'aprile 1993 esordì in Nazionale a Coimbra contro il Portogallo in un incontro valido per la Coppa FIRA 1992-94; fu la prima di 45 partite, delle quali 17 da capitano. Prese parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 1999 in Galles e fu capitano al Sei Nazioni 2002, nel corso del quale chiuse la sua carriera azzurra (a Roma) contro l’Inghilterra.

Con il Benetton Treviso vinse cinque titoli di campione d’Italia e una Coppa Italia, prima di passare all’Amatori Conegliano nel 2003 e lì chiudere la carriera al termine della stagione.

Ha collaborato saltuariamente con Sky Sport come commentatore televisivo degli incontri di rugby trasmessi da tale rete.

Di professione architetto, nel 2003, anno in cui terminò la sua carriera professionistica per passare dilettante al Conegliano, fu tesserato come dirigente dal Benetton Treviso, che lo candidò a consigliere federale presso la Federazione Italiana Rugby[1]; dal 2009 fa parte della struttura dirigenziale del Mogliano Rugby[2].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Treviso lancia Alessandro Moscardi in La Tribuna di Treviso, 18 ottobre 2004. URL consultato il 6 aprile 2010.
  2. ^ Mogliano Rugby: consiglio direttivo. URL consultato il 6 aprile 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]