Aleksandar Ćapin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Aleksandar Ćapin
Dati biografici
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Squadra Juvecaserta Juvecaserta
Carriera
Giovanili
1999-2000 Partizan Partizan
Squadre di club
2000-2003 Krka Novo Mesto Krka Novo Mesto
2003-2004 Telekom Bonn Telekom Bonn 27
2004 Gravelines BCM Gravelines 16
2004-2005 Panellinios Panellinios 13
2005-2006 Viola Reggio Cal. Viola Reggio Cal. 30
2006-2008 Pall. Varese Pall. Varese 49
2008 Panionios Paniónios 21
2008-2009 Azov. Mariupol' Azov. Mariupol'
2009 Lokomotiv Rostov Lokomotiv Rostov 11
2009-2010 Lokomotiv Kuban Lokomotiv Kuban 7
2010-2011 Žalgiris Kaunas Žalgiris Kaunas 29
2011 Union Olimpija Union Olimpija 10
2011-2012 Türk Telekom Türk Telekom 20
2012-2013 Radnički Kragujevac Radnički Kragujevac
2013-2014 Budućnost Budućnost
2014- Juvecaserta Juvecaserta
Nazionale
2002
2004-
Slovenia Slovenia U-20
Slovenia Slovenia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Aleksandar Ćapin (pron. ale'ksandar 'ʧapin; Sarajevo, 6 ottobre 1982) è un cestista sloveno. È un playmaker, alto 186 cm per un peso forma di 78 kg. Ha vinto nel 2003 il campionato sloveno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua carriera ha esordito con il Partizan Belgrado. Dal 2000 al 2003 ha giocato nel campionato sloveno, vincendo il titolo nel 2003 con la maglia del Krka Novo Mesto.

Si è poi trasferito in Germania, al Telekom Baskets Bonn, in Francia, al BCM Gravelines, in Grecia, al Panellinios Atene, e infine in Italia. Nel 2005-06 ha giocato per la Viola Reggio Calabria, per poi passare alla Pallacanestro Varese nella stagione 2006-2007 e 2007-2008.

Con la maglia della nazionale slovena, ha partecipato agli Europei in Serbia e Montenegro (nel 2005) e in Spagna (nel 2007). Dopo le difficoltà incontrate in campionato con Varese nelle stagione 2007-2008, ha deciso di abbandonare il gruppo chiedendo alla dirigenza di essere ceduto. Da gennaio 2008 gioca in Grecia nelle file del Panionios Telecom di Atene.

Nella stagione successiva ha firmato un 1+1 con gli ucraini del Azovmash Mariupol.

Dal 2012 milita nel Radnički Kragujevac[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Krka Novo Mesto: 2003
Žalgiris Kaunas: 2010-2011
Budućnost: 2013-2014
Budućnost: 2014
Žalgiris Kaunas: 2009-2010, 2010-2011

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Radnički Kragujevac: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ abaliga.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]