Ahmet Necdet Sezer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ahmet Necdet Sezer
Ahmet Necdet Sezer.jpg

Presidente della Turchia
Durata mandato 16 maggio 2000 –
28 agosto 2007
Primo ministro Bülent Ecevit
Abdullah Gül
Recep Tayyip Erdoğan
Predecessore Süleyman Demirel
Successore Abdullah Gül

Presidente della Corte Costituzionale della Turchia
Durata mandato 6 gennaio 1998 –
5 maggio 2000
Predecessore Yekta Güngör Özden
Successore Mustafa Bumin

Dati generali
Alma mater Università di Ankara

Ahmet Necdet Sezer (Afyonkarahisar, 13 settembre 1941) è un politico turco. È stato nominato 10º Presidente della Repubblica Turca dal Parlamento turco il 5 maggio 2000. Precedentemente a capo della Corte Costituzionale, posizione raggiunta il 6 gennaio 1998 a coronamento di una lunga carriera in magistratura, la sua elezione alla carica Presidente della Repubblica ha destato più di una sorpresa, data la completa mancanza di precedenti politici.

Laureato in Legge nel 1962, in magistratura sin da allora, specializzato in Giurisprudenza Civile nel 1978 sempre nella Facoltà di Legge dell'Università di Ankara, Sezer è una figura di indiscussa integrità morale, e quantunque non abbia mai pubblicamente espresso le sue preferenze politiche verso un determinato partito politico, queste sono comunque di forte inclinazione laica e democratica. Sostenitore accanito del tentativo della Turchia di ottenere l'adesione nell'Unione Europea, ha più volte criticato i partiti politici turchi cercando di spronarli ad una maggiore costruttività e ad una minore litigiosità, con l'obiettivo finale di riformare in senso ulteriormente democratico e secolare la Costituzione e l'ordinamento legislativo del paese.

Sposato con Semra Kürümoğlu e padre di 3 figli, tra gli aneddoti più significativi della sua Presidenza, l'episodio del libro della Costituzione tirato in testa all'allora primo ministro Bülent Ecevit nel corso di un'importante riunione con lo stato maggiore dell'esercito, e l'essere stato più volte sorpreso dai media rispettosamente in fila, come un comune cittadino, al supermercato come al seggio elettorale.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare dell'Ordine della Croce della Terra Mariana (Estonia) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine della Croce della Terra Mariana (Estonia)
— 2002

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Turchia Successore Flag of Turkey.svg
Süleyman Demirel 16 maggio 2000 - 28 agosto 2007 Abdullah Gül

Controllo di autorità VIAF: 60171927