Zagłębie Sosnowiec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zagłębie Sosnowiec
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso Verde e Bianco con pallone.png Rosso-verde-bianco
Dati societari
Città Sosnowiec
Nazione Polonia Polonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Poland.svg PZPN
Campionato Ekstraklasa
Fondazione 1906
Presidente Polonia Marcin Jaroszewski
Allenatore Lituania Valdas Ivanauskas [1]
Stadio Ludowy
(7.500 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 4 Coppe di Polonia
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Zagłębie Sosnowiec è una società sportiva polacca con sede nella città di Sosnowiec. La società comprende tre sezioni: basket, calcio e hockey su ghiaccio.

La società calcistica milita in I liga, la serie B del Campionato polacco di calcio e disputa i suoi incontri casalinghi presso lo Stadio Ludowy, aperto per la prima volta il 21 ottobre 1956.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1906 con il nome di Klub Sportowy Milowice ("Club Sportivo di Milowice"), il club assunse il nome attuale dopo vari cambiamenti di denominazione.

Nel gennaio 2008, come altre squadre, è stato declassato in seconda divisione dalla commissione disciplinare della federcalcio polacca nell'ambito di uno scandalo che riguarda alcuni episodi di corruzione. Nel maggio seguente la sanzione è stata trasformata nella retrocessione in terza serie, visto che si è verificata l'eventualità di un piazzamento in zona retrocessione.

Il presidente è, dal 25 giugno 2007, Leszek Baczyński, mentre l'allenatore è Romuald Szukiełowicz.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1954, 1959, 1988-1989

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1967, 1975

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1955, 1963-1964, 1966-1967, 1971-1972
Terzo posto: 1962-1963, 1964-1965
Finalista: 1970-1971
Semifinalista: 1954, 1969-1970, 2015-2016
Secondo posto: 2014-2015
Semifinalista: 1966-1967

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN302416637