Younes El Aynaoui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Younes El Aynaoui
Aynaoui.jpg
Younes El Aynaoui in azione
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 193 cm
Peso 86 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 265–227
Titoli vinti 5
Miglior ranking 14º (11 marzo 2003)
Ranking attuale N/A (20 marzo 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (2000, 2003)
Francia Roland Garros 4T (1995, 2000)
Regno Unito Wimbledon 3T (2000, 2001, 2003)
Stati Uniti US Open QF (2002, 2003)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 2T (1992)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 24–56
Titoli vinti 0
Miglior ranking 85º (14 luglio 2003)
Ranking attuale N/A (20 marzo 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2003)
Francia Roland Garros 3T (2003)
Regno Unito Wimbledon 2T (2003)
Stati Uniti US Open 1T (2003, 2005)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 1T (1992 2004)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 21 marzo 2017

Younes El Aynaoui (Rabat, 12 settembre 1971) è un tennista marocchino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diventato professionista nel 1990, El Aynaoui si è distinto subito per il suo gioco d'attacco, caratterizzato da un potente servizio e da un ottimo dritto piatto. Destrimane, ha dato il meglio di sé sui campi veloci, che esaltavano appunto le sue qualità tecniche.

Nella sua carriera ha vinto 5 tornei di singolare e raggiunto altre 11 finali. Il suo periodo migliore è stato dal 2000 al 2004: nel 2000 ha raggiunto i quarti agli Australian Open, nel 2002 i quarti agli US Open, nel 2003 ancora i quarti agli Australian Open (perdendo da Andy Roddick dopo un infinito match di oltre 5 ore, conclusosi 21-19 al quinto set) ed agli US Open. In quegli anni ha raggiunto il suo best ranking, ovvero la piazza numero 14 (colta per l'esattezza nel 2003). Si è ritirato a 39 anni, ma all'età di 45 anni ha fatto ritorno nel circuito.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (5)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (0)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (5)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 2 agosto 1999 Paesi Bassi Dutch Open, Amsterdam Terra rossa Argentina Mariano Zabaleta 6-0, 6-3
2. 10 settembre 2001 Romania Romanian Open, Bucarest Terra rossa Spagna Albert Montañes 7–65, 7–62
3. 31 dicembre 2001 Qatar Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento Spagna Albert Montañes 4–6, 6–2, 6–2
4. 8 aprile 2002 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra rossa Argentina Guillermo Cañas 3–6, 6–3, 6–2
5. 22 aprile 2002 Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra rossa Germania Rainer Schüttler 6–4, 6–4

Finali perse (11)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (1)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (10)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 22 marzo 1993 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca (1) Terra rossa Argentina Guillermo Pérez Roldán 4-6, 3-6
2. 7 gennaio 1996 Qatar Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento Rep. Ceca Petr Korda 6-75, 6-2, 6-75
3. 14 gennaio 1996 Indonesia Jakarta Open, Giacarta Cemento Paesi Bassi Sjeng Schalken 3-6, 2-6
4. 4 agosto 1996 Paesi Bassi Dutch Open, Amsterdam (1) Terra rossa Spagna Francisco Clavet 5-7, 1-6, 1-6
5. 15 novembre 1998 Cile Movistar Open, Santiago del Cile Terra rossa Spagna Francisco Clavet 2-6, 4-6
6. 28 febbraio 2000 Colombia Cerveza Club Colombia Open, Bogotà Terra rossa Argentina Mariano Puerta 4-6, 6-75
7. 22 luglio 2001 Paesi Bassi Dutch Open, Amsterdam (2) Terra rossa Spagna Àlex Corretja 3-6, 7-5, 6-70, 6-3, 4-6
8. 15 ottobre 2001 Francia Grand Prix de Tennis de Lyon, Lione Cemento indoor Croazia Ivan Ljubičić 3-6, 2-6
9. 2 marzo 2002 Emirati Arabi Uniti Dubai Tennis Championships, Dubai Cemento Francia Fabrice Santoro 4-6, 6-3, 3-6
10. 14 luglio 2002 Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Spagna Carlos Moyá 3-6, 6-2, 5-7
11. 14 aprile 2003 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca (2) Terra rossa Francia Julien Boutter 2-6, 6-2, 1-6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]