Yobe (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yobe
stato federato
Localizzazione
StatoNigeria Nigeria
Amministrazione
CapoluogoDamaturu
GovernatoreBukar Ibrahim (ANPP)
Data di istituzione27 agosto 1991
Territorio
Coordinate
del capoluogo
12°00′N 11°30′E / 12°N 11.5°E12; 11.5 (Yobe)Coordinate: 12°00′N 11°30′E / 12°N 11.5°E12; 11.5 (Yobe)
Superficie45 502 km²
Abitanti2 321 339[1] (censimento 2006)
Densità51,02 ab./km²
Local government area17
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2NG-YO
SoprannomeThe Young Shall Grow (i giovani cresceranno)
Cartografia
Yobe – Localizzazione
Sito istituzionale

Yobe è uno dei 36 stati della Nigeria, situato a nord-est della Nigeria, ai confini con il Niger, con capitale Damaturu.

Fu creato nel 1991 unificando parti degli Stati di Borno, Gombe, Jigawa. La maggior parte della superficie è coperta da savane con una regione caratterizzata da un clima arido e secco. Solo verso sud il clima si mostra leggermente più mite.

I maggiori gruppi etnici stanziati nello Stato di Yobe comprendono i Kanuri, i Fulani, i Kare-Kare, i Bolewa, i Ngizim, i Bade, gli Hausa, i Ngamo e i Shuwa.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Lo stato di Yobe è suddiviso in diciassette aree a governo locale (local government areas):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calendario Atlante De Agostini 2012, Novara, De Agostini, 2011.