Niger (Nigeria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niger
stato federato
Localizzazione
Stato Nigeria Nigeria
Amministrazione
Capoluogo Minna
Governatore Mu'azu Babangida Aliyu (PDP)
Data di istituzione 3 febbraio 1976
Territorio
Coordinate
del capoluogo
10°N 6°E / 10°N 6°E10; 6 (Niger)Coordinate: 10°N 6°E / 10°N 6°E10; 6 (Niger)
Superficie 76 363 km²
Abitanti 3 954 772[1] (censimento 2006)
Densità 51,79 ab./km²
Local government area 25
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 NG-NI
Soprannome The Power State (lo stato dell'energia)
Cartografia
Niger – Localizzazione
Sito istituzionale

Il Niger è uno dei 36 stati della Nigeria, situato a ovest della Nigeria con capitale Minna. È stato creato nel 1976 da una costola del vecchio North-Western State insieme allo Stato di Sokoto. È lo Stato più esteso di tutta la Nigeria con una estensione pari a 76.363 chilometri quadrati. Lo Stato ha al suo interno una minoranza di musulmani. Prende il nome dal fiume Niger che attraversa la regione. Vi sono importanti centrali idroelettriche (Kainji, sul lago omonimo e Shiroro).

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Lo stato di Niger è suddiviso in ventinque aree a governo locale (local government areas):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calendario Atlante De Agostini 2012, Novara, De Agostini, 2011.
Africa Occidentale Portale Africa Occidentale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Occidentale
Controllo di autorità VIAF: (EN133666991