Kogi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kogi
stato federato
Localizzazione
StatoNigeria Nigeria
Amministrazione
CapoluogoLokoja
GovernatoreIbrahim Idris (PDP)
Data di istituzione27 agosto 1991
Territorio
Coordinate
del capoluogo
7°30′N 6°42′E / 7.5°N 6.7°E7.5; 6.7 (Kogi)Coordinate: 7°30′N 6°42′E / 7.5°N 6.7°E7.5; 6.7 (Kogi)
Superficie29 833 km²
Abitanti3 314 043[1] (censimento 2006)
Densità111,09 ab./km²
Local government area21
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2NG-KO
SoprannomeThe Confluence State (lo stato della confluenza)
Cartografia
Kogi – Localizzazione
Sito istituzionale

Il Kogi è uno Stato della federazione nigeriana, confina a nord con il Niger, l'Abuja Federal Capital Territory e il Nassarawa; a sud con l'Enugu, l'Anambra, il Delta, l'Edo, l'Ondo e l'Ekiti; a ovest con il Kwara; a est con il Benue.

La capitale dello Stato è Lokoja, una fiorente città situata nel punto d'incontro fra i fiumi Niger e Benue. Le etnie predominanti sono gli Igala (o Igara) e gli Ebira, sono tuttavia presenti significative minoranze di Egba e Okun soprattutto nel sud della regione.

Il culto più praticato è prevalentemente quello cristiano(50%), seguito da quello islamico(40%) e da quello animista(10%) quest'ultimo professato soprattutto nel nord-ovest.

La nota positiva di questo Stato è la pacifica convivenza tra etnie e religioni diverse; l'attuale presidente Ibrahim Idris ha incentrato su ciò tutto il suo programma elettorale essendo egli un Igala islamico. Il motto dello Stato è molto particolare ma nello stesso tempo molto veritiero, esso è "Lo Stato della confluenza", che significa che nel suo territorio c'è un confluire di culture e culti differenti che convivono tra loro, ma anche il "confluire" dei fiumi Niger e Benue.

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Lo stato di Kogi è suddiviso in ventuno aree a governo locale (local government areas):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calendario Atlante De Agostini 2012, Novara, De Agostini, 2011.