Xavier Naidoo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Xavier Naidoo
Naidoo Popakademie.jpg
Xavier Naidoo nel 2011
Nazionalità Germania Germania
Genere Soul
Rhythm and blues
Pop
Periodo di attività 1993 – in attività
Album pubblicati 7
Studio 5
Live 2
Sito web

Xavier Naidoo (Mannheim, 2 ottobre 1971) è un cantante soul e attore tedesco.

Oltre a portare avanti una carriera da solista, è attivo nel circuito musicale come membro del gruppo Söhne Mannheims.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Xavier Naidoo è figlio di padre cingalese e madre sudafricana. La passione per il canto è in lui sbocciata prestissimo, essendo egli entrato a far parte di cori infantili. Adolescente, è diventato membro di vari gruppi gospel, coi quali si è esibito dapprima in Germania, quindi all'estero (anche negli Stati Uniti). Dopo aver lavorato per un breve periodo come modello, si è riavvicinato al mondo dello spettacolo, sostenendo ruoli secondari in alcuni musical. Nel 1993 Xavier Naidoo ha inciso il suo primo album da solista, rilasciato solo negli USA. Il successo globale è invece arrivato quattro anni dopo grazie all'incontro col produttore musicale Moses Pelham, destinato a favorire il lancio del suo secondo CD Nicht von dieser Welt , contenente anche un duetto con Sabrina Setlur: il cantante ha infatti conquistato la vetta della hit parade tedesca. Nel 2003 ha bissato tale risultato con un altro duetto, quello con RZA del Wu-Tang Clan: la canzone ha per titolo Ich kenne nichts (das so schön ist wie du). Nel 2009 ha pubblicato il suo settimo album (il quinto in studio): come i precedenti, si tratta di un disco pop con atmosfere soul.

Dal 1995 Naidoo è anche membro dei Söhne Mannheims, di cui è uno dei fondatori. Nel 2000 è stato pubblicato il primo dei loro sei album finora realizzati.

Nel 2001 Naidoo ha debuttato come attore cinematografico nella pellicola Auf Herz und Nieren. In seguito è apparso anche in alcune serie TV.

Il 19 novembre 2015 era stato annunciato che l'artista avrebbe rappresentato la Germania all'Eurovision Song Contest 2016; la decisione è stata però poi annullata due giorni dopo in seguito alle proteste dovute alla sua appartenenza alla Reichsbürgerbewegung e agli insulti contro gli ebrei e le persone LGBT nei suoi brani[1].

Discografia da solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifica album Nota
GER AT CH
1993 Seeing Is Believing - - - vendite: -

Pubblicato solo in USA

1998 Nicht von dieser Welt 1 5 12 vendite: + 1.070.000
2002 Zwischenspiel – Alles für den Herrn 1 1 3 vendite: + 700.000
2005 Telegramm für X 1 1 1 vendite: + 860.000
2009 Alles kann besser werden 1 3 2 vendite: + 415.000

Album in collaborazione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifica album Nota
GER AT CH
2012 Gespaltene Persönlichkeit (con Kool Savas) - - - vendite: -

Live[modifica | modifica wikitesto]

  • Live (1999)
  • Alles Gute vor uns (2003)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema e tv[modifica | modifica wikitesto]

  • Tatort - Die kleine Zeugin (TV, 2000)
  • Auf Herz und Nieren (2001)

Musical[modifica | modifica wikitesto]

  • Human Pacific (1995)
  • People (1998)

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999: MTV Europe Music Award - "Best German Act"
  • 2000: ECHO - "Best National Male Artist - Rock/Pop"
  • 2002: Goldene Stimmgabel
  • 2002: Comet - "Best Act National"
  • 2002: MTV Europe Music Award - "Best German Act"
  • 2004: Amadeus Award - "Record of The Year" for "Ich kenne nichts (Das so schön ist wie Du)"
  • 2006: Goldene Kamera - "Pop National"
  • 2006: ECHO - "Best National Male Artist - Rock/Pop"

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine al Merito dello Stato di Baden-Wuerttemberg - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al Merito dello Stato di Baden-Wuerttemberg
— 28 aprile 2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Germany: Xavier Naidoo will not go to Eurovision, esctoday.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN103576170 · LCCN: (ENno2009200379 · ISNI: (EN0000 0001 1479 2131 · GND: (DE12391115X · BNF: (FRcb14210169h (data)