Wonder (singolo Shawn Mendes)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wonder
Shawn Mendes - Wonder.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaShawn Mendes
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2 ottobre 2020
Durata2:52
Album di provenienzaWonder
Genere[1]Ballata
Power pop
EtichettaIsland Records
ProduttoreKid Harpoon, Nate Mercereau, Shawn Mendes
FormatiCD, 7", download digitale, streaming
Shawn Mendes - cronologia
Singolo precedente
(2019)
Singolo successivo

Wonder è un singolo del cantante canadese Shawn Mendes, pubblicato il 2 ottobre 2020 come primo estratto dall'album omonimo.[2]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, reso disponibile in concomitanza con l'uscita del brano, è stato diretto da Matty Peacock.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Shawn Mendes, Nate Mercereau, Scott Harris e Thomas Hull.

  1. Wonder – 2:52

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Shawn Mendes – produzione
  • Kid Harpoon – produzione
  • Nate Mercereau – produzione
  • Scott Harris – produzione aggiuntiva
  • Michael Lehmann Boddicker – ingegneria del suono
  • George Seara – registrazione
  • Jeremy Hatcher – registrazione
  • Kaushlesh "Garry" Purohit – assistenza alla registrazione
  • Mark "Spike" Stent – missaggio

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2020) Posizione
massima
Australia[3] 13
Austria[4] 22
Belgio (Fiandre)[5] 17
Belgio (Vallonia)[6] 40
Canada[7] 4
Croazia[8] 61
Danimarca[9] 28
Francia[10] 200
Germania[11] 47
Grecia[12] 22
Irlanda[13] 15
Italia[14] 93
Lituania[15] 17
Norvegia[16] 16
Nuova Zelanda[17] 19
Paesi Bassi[18] 22
Regno Unito[19] 21
Repubblica Ceca[20] 17
Singapore[21] 9
Slovacchia[22] 37
Spagna[23] 84
Stati Uniti[24] 18
Svezia[25] 22
Svizzera[26] 19
Ungheria[27] 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Katie Atkinson, Shawn Mendes Unleashes Explosive New Song & Video 'Wonder': Watch, su Billboard, 2 ottobre 2020. URL consultato il 2 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) Justin Curto, Shawn Mendes Announces New Album, and You Know Camila Cabello Is Involved, su Vulture, 30 settembre 2020. URL consultato il 2 ottobre 2020.
  3. ^ (EN) ARIA Top 50 Singles for week of 12 October 2020, ARIA Charts. URL consultato il 10 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2020).
  4. ^ (DE) Shawn Mendes - Wonder, su austriancharts.at. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  5. ^ (NL) Shawn Mendes - Wonder, Ultratop. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  6. ^ (FR) Shawn Mendes - Wonder, Ultratop. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  7. ^ (EN) Shawn Mendes - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), su Billboard. URL consultato il 13 ottobre 2020.
  8. ^ (HR) ARC 100 - datum: 19. listopada 2020., HRT. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  9. ^ (DA) Track Top-40 - uge 40, 2020, Hitlisten. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  10. ^ (FR) Top Singles - Semaine du 9 octobre 2020, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 12 ottobre 2020.
  11. ^ (DE) Shawn Mendes - Wonder, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  12. ^ (EN) Official IFPI Charts - Digital Singles Chart (International) - Week: 41/2020, IFPI Greece. URL consultato il 19 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2020).
  13. ^ (EN) DISCOGRAPHY - SHAWN MENDES, su irish-charts.com. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  14. ^ Classifica settimanale WK 41 (dal 02.10.2020 al 08.10.2020), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  15. ^ (LT) 2020 41-os SAVAITĖS spalio 2-8 d.) SINGLŲ TOP100., AGATA. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  16. ^ (NO) Singel 2020 uke 41, VG-lista. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  17. ^ (EN) Official Top 40 Singles - 19 October 2020, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 17 ottobre 2020.
  18. ^ (NL) Shawn Mendes - Wonder, Dutch Charts. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  19. ^ (EN) Wonder - Full Official Chart History, Official Charts Company. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  20. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - SHAWN MENDES - Wonder, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 12 ottobre 2020.
  21. ^ (EN) RIAS Top Charts - Week 42 (9 - 15 Oct 2020), Recording Industry Association Singapore. URL consultato il 21 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2020).
  22. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - SHAWN MENDES - Wonder, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 12 ottobre 2020.
  23. ^ (EN) Shawn Mendes - Wonder, El Portal de Música. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  24. ^ (EN) Shawn Mendes - Chart history (Hot 100), su Billboard. URL consultato il 13 ottobre 2020.
  25. ^ (SV) Veckolista Singlar, vecka 41, Sverigetopplistan. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  26. ^ (DE) Shawn Mendes - Wonder, Schweizer Hitparade. URL consultato l'11 ottobre 2020.
  27. ^ (HU) Stream Top 40 slágerlista - 2020. 41. hét - 2020. 10. 02. - 2020. 10. 08., Hivatalos Magyar Slágerlisták. URL consultato il 15 ottobre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica