Wittgenstein (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wittgenstein
Wittgenstеin (film).png
Una scena del film
Titolo originaleWittgenstein
Paese di produzioneRegno Unito, Giappone
Anno1993
Durata75 min
Generebiografico
RegiaDerek Jarman
SceneggiaturaDerek Jarman
Terry Eagleton
Ken Butler
ProduttoreTariq Ali
Casa di produzioneBFI Production
Bandung Productions
Channel Four Films
Uplink
Distribuzione (Italia)Mikado Film
FotografiaJames Welland
MontaggioBudge Tremlett
MusicheJan Latham-Koenig
ScenografiaAnnie La Paz
CostumiAnnie La Paz
TruccoMorag Ross
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

« La filosofia è una malattia della mente »

(Wittgenstein)

Wittgenstein è un film di Derek Jarman ispirato al famoso filosofo Ludwig Wittgenstein.

Il film ha più l'aspetto di un'opera teatrale filmata in cui gli attori agiscono in una scenografia minimalista. Non si tratta di una ricostruzione della vita del filosofo, bensì di una messa in scena del suo pensiero, inserito nel contesto della sua vita.

Il dialogo con se stesso passa così attraverso l'intermediazione di un interlocutore immaginario che non è altri che un extraterrestre verde, ingenuo, logico e beffardo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]