Washington Cacciavillani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Washington Cacciavillani
Washington Cacciavillani.jpg
Washington Cacciavillani con la maglia della Pro Patria
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1970 - giocatore
1988 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1954-1955 River Plate Mont. 30 (0)
1955 Internazionale 0 (0)
1955-1957 Pro Patria 31 (3)
1957-1958 Internazionale 1 (0)
1958-1959 Ravenna 17 (1)
1959-1960 Casertana 24 (0)
1960-1965 Siracusa 120 (6)[1]
1967-1970 Verde Flag.png Floridia ? (?)
Carriera da allenatore
???? Siracusa (Giovanili)
1970-1973 Leonzio [2][3][4]
1974-1975 Vittoria [5]
1975-1976 Cosenza
1976-1978 Ragusa
1978-1979 Modica [6]
1979-1981 Canicattì [7][8]
1981-1983 Trapani
1986-1987 Palmese
1987-1988 Folgore Castelvetrano
1989-1990 Terranova Gela
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Washington Cacciavillani (Salto, 1º gennaio 19341º gennaio 1999) è stato un allenatore di calcio e calciatore uruguaiano, di ruolo attaccante.

Era soprannominato "El Chico".[9] Ottenne poi la cittadinanza italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Come giocatore ha militato nel Club Atlético River Plate di Montevideo nella stagione 1954-1955, disputando 30 gare.

Viene poi ingaggiato in Italia dalla Pro Patria di Busto Arsizio, con la quale colleziona 6 presenze nella Serie A 1955-1956, andando a segno in occasione del pareggio esterno con il Lanerossi Vicenza, ed altre 25 partite segnando 2 reti nel successivo torneo di Serie B.

In seguito si trasferisce all'Inter, con la cui maglia scende in campo in campionato in una sola occasione.

Viene acquistato poi da Ravenna, Casertana e Siracusa, disputando 6 campionati in Serie C, più altre 3 stagioni in IV Serie con la maglia del Floridia.

In carriera ha collezionato complessivamente 7 presenze ed una rete in Serie A e 25 presenze e 2 reti in Serie B.

Da allenatore ha guidato le giovanili del Siracusa, il Cosenza, il Ragusa, il Trapani Calcio e la Palmese[10] fra la Serie C e l'Interregionale.

Nel 1987-88 allena in Promozione siciliana la Folgore Castelvetrano per il girone di andata. Nel 1989/1990 allena in promozione siciliana il Terranova Gela.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ragusa: 1976-1977

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1966, p. 182.
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1971, edizioni Panini pag. 315
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio 1972, edizioni Panini pag. 316
  4. ^ Almanacco illustrato del calcio 1973, edizioni Panini pag. 317
  5. ^ Almanacco illustrato del calcio 1975, edizioni Panini pag. 327
  6. ^ Almanacco illustrato del calcio 1979, edizioni Panini pag. 339
  7. ^ Almanacco illustrato del calcio 1980, edizioni Panini pag. 352
  8. ^ Almanacco illustrato del calcio 1981, edizioni Panini, pag. 357
  9. ^ Il personaggio: Cacciavillani, bustocco.it. URL consultato il 9 giugno 2010.
  10. ^ Articolo sul gemellaggio tra Palmese e Paolana.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]