Volo TransAsia Airways 235

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Volo TransAsia Airways 235
TransAsia Airways ATR 72-212A B-22816.jpg
L'aereo coinvolto nell'incidente fotografato il 1º gennaio 2015 all'aeroporto di Taipei Songshan.
Tipo di eventoIncidente aereo
Data4 febbraio 2015
Ora10:55 UTC+8
TipoAvaria ad un motore ed errore umano
LuogoTaipei
StatoTaiwan Taiwan
Coordinate25°03′48″N 121°37′03″E / 25.063333°N 121.6175°E25.063333; 121.6175Coordinate: 25°03′48″N 121°37′03″E / 25.063333°N 121.6175°E25.063333; 121.6175
Tipo di aeromobileATR 72-600
OperatoreTransAsia Airways
Numero di registrazioneB-22816
PartenzaAeroporto di Taipei Songshan
DestinazioneAeroporto di Kinmen
Passeggeri53
Equipaggio5
Vittime43
Sopravvissuti15
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Taiwan
Volo TransAsia Airways 235
Note
Noteferiti 17 di cui 2 a terra
voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il volo TransAsia Airways 235 era un volo della compagnia aerea TransAsia Airways precipitato con 58 persone a bordo il 4 febbraio 2015 subito dopo il decollo mentre era in volo da Taipei a Kinmen. L'aereo è precipitato a Taipei nel fiume Keelung dopo aver colpito un viadotto di Huandong Boulevard.[1] Le vittime dell'incidente sono state 43.

Il velivolo[modifica | modifica wikitesto]

Il velivolo coinvolto nell'incidente era un turboelica ATR 72-600, registrato B-22816 e numero di serie 1141. Aveva volato per la prima volta il 28 marzo 2014 ed era stato consegnato alla TransAsia Airways il 15 aprile di quello stesso anno.[2]

Volo[modifica | modifica wikitesto]

L'ATR 72-600 era decollato alle 10:53 locali (03:53 CET) dall'aeroporto di Songshan Tapei con 53 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio. Una registrazione delle comunicazioni con i controllori di volo riporta che i piloti, 37 secondi dopo il decollo, avevano lanciato un Mayday e segnalato lo spegnimento di uno dei motori. Alle 10:55 i controllori del traffico aereo perdevano il contatto con l'aeromobile, che si schiantava nel fiume Keelung vicino all'aeroporto di Songshan. Poco prima di toccare l'acqua del fiume, l'ala sinistra del velivolo aveva colpito un viadotto centrando un taxi e ferendo l'autista. Dell'incidente esistono due video registrati da due diverse vetture che seguivano il taxi sul viadotto[3].Delle 53 persone a bordo, solo 15 passeggeri sono sopravvissuti al disastro.

Inchiesta[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni mesi dopo, grazie alla registrazione del CVR, gli investigatori hanno scoperto che il pilota Liao Jian-Zong aveva erroneamente spento l'unico motore funzionante, lasciando di conseguenza l'aereo senza propulsione. Accortosi dell'errore aveva, invano, provato a riavviarlo diverse volte prima dello schianto.

Passeggeri ed equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Nazionalità Passeggeri Equipaggio Totale
Taiwan Taiwan 22 5 27
Cina Cina 31 - 31
Totale 53 5 58

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ASN Aircraft accident ATR 72-600 (72-212A) B-22816 Taipei-Sung Shan Airport (TSA), su aviation-safety.net. URL consultato il 13-01-2013.
  2. ^ (EN) ATR 42/72 - MSN 1141 - B-22816, su airfleets.net. URL consultato il 4 febbraio 2015.
  3. ^ Video su Youtube.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  • Volo TransAsia Airways 222 - Un incidente che ha coinvolto un ATR-72 e la TransAsia Airways pochi mesi prima
  • Volo British Midland 92 - Un incidente che coinvolse un Boeing 737 in inghilterra: anche in questo caso i piloti spensero il motore funzionante, lasciando acceso quello danneggiato, che esplose poco prima dell'atterraggio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]