Ma Ying-jeou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ma Ying-jeou
中華民國第12、13任總統馬英九先生官方肖像照.jpg

Presidente della Repubblica di Cina
Durata mandato 20 maggio 2008 –
20 maggio 2016
Predecessore Chen Shui-bian
Successore Tsai Ing-wen

Presidente del Kuomintang
Durata mandato 17 ottobre 2009 –
3 dicembre 2014
Predecessore Wu Po-hsiung
Successore Wu Den-yih

Dati generali
Partito politico Kuomintang
Università Daan Junior High School, Taipei Municipal Jianguo High School, Università Nazionale di Taiwan, New York University School of Law e Harvard Law School

Ma Ying-jeou[1] (馬英九T, Mǎ YīngjiǔP; Hong Kong, 13 luglio 1950) è un politico taiwanese, presidente della Repubblica di Cina dal 2008 al 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1993 al 1996 è stato Ministro della Giustizia, sindaco di Taipei dal 1998 al 2006 e presidente del partito Kuomintang dal 2009 al 2014.

Nel 2008 vinse le elezioni e venne proclamato presidente della Repubblica di Cina, ruolo che assunse ufficialmente il 20 maggio 2008. Fu riconfermato alle elezioni presidenziali del 2012.

A novembre 2015 è stato il primo presidente di Taiwan a incontrare un presidente della Repubblica popolare cinese.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare dell'Ordine pro Merito Melitensi (SMOM) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine pro Merito Melitensi (SMOM)
— 9 Novembre 2015[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Repubblica di Cina Successore Flag of the Republic of China.svg
Chen Shui-bian 20 maggio 2008 - 20 maggio 2016 Tsai Ing-wen
Controllo di autoritàVIAF (EN53170177 · ISNI (EN0000 0000 6365 4408 · LCCN (ENn86072089 · GND (DE1058083244 · WorldCat Identities (ENlccn-n86072089