Vladimir Efimkin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Efimkin
Vladimir Efimkin 2.jpg
Nome Vladimir Aleksandrovič Efimkin
Nazionalità Russia Russia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club
2005 Barloworld
2006-2007 Caisse d'Epargne
2008-2010 AG2R La Mondiale
2011 Team Type 1
Statistiche aggiornate al dicembre 2015

Vladimir Aleksandrovič Efimkin (in russo: Владимир Александрович Ефимкин?; Samara, 2 dicembre 1981) è un ex ciclista su strada russo, professionista dal 2005 al 2011, con caratteristiche di scalatore.

È fratello gemello di Aleksandr Efimkin, anch'egli ciclista su strada.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Efimkin diventa professionista nel 2005 con il Team Barloworld-Valsir e si mette subito in evidenza vincendo quattro corse, tra cui il Giro del Portogallo. Nel 2006 passa alla Caisse d'Epargne-Illes Balears di Alejandro Valverde, ma non riesce ad ottenere successi. Nel 2007 corre ancora con la Caisse d'Epargne. Il 14 marzo 2007, durante la prima tappa della Tirreno-Adriatico, cade a causa di uno speronamento in gara da parte di una moto-staffetta e riporta la frattura della clavicola destra, infortunio che lo costringe allo stop per circa due mesi.

Nel 2008 passa all'AG2R La Mondiale e disputa un ottimo Tour de France, nel quale è spesso all'attacco. Giunge secondo nella tappa pirenaica di Bagnères-de-Bigorre dietro a Riccardo Riccò (successivamente gli viene assegnata la vittoria per la squalifica dell'italiano) e rimane per parecchie tappe nei primi dieci della classifica generale; perde però la decima posizione nell'ultima cronometro e giunge a Parigi undicesimo. Nella stessa estate partecipa anche ai Giochi olimpici di Pechino, correndo la prova in linea.

Inizialmente rimasto senza squadra a fine 2010, dopo la scadenza del contratto con l'AG2R La Mondiale, nel luglio del 2011 si trasferisce alla squadra statunitense Team Type 1-Sanofi Aventis, nella quale ritrova il fratello Aleksandr. Al termine della stagione, tuttavia, non ottiene il rinnovo del contratto e lascia il professionismo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Giro ciclistico della provincia di Cosenza
  • 2005 (Barloworld-Valsir, quattro vittorie)
2ª tappa Vuelta a Aragón (Alcañiz > Sabiñánigo)
4ª tappa Quatre Jours de Dunkerque (Boulogne-sur-Mer > Boulogne-sur-Mer)
3ª tappa Giro del Portogallo (Lousã > Fundão)
Classifica generale Giro del Portogallo
  • 2007 (Caisse d'Epargne, due vittorie)
2ª tappa Euskal Bizikleta (Tolosa > Abadiño)
4ª tappa Vuelta a España (Langreo > Lagos de Covadonga)
  • 2008 (AG2R La Mondiale, una vittoria)
9ª tappa Tour de France (Tolosa > Bagnères-de-Bigorre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2008: 11º
2009: ritirato (15ª tappa)

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]