Víctor Cordero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Víctor Cordero
Nome Víctor Cordero Flores
Nazionalità Costa Rica Costa Rica
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Saprissa
Carriera
Squadre di club1
1991-2011 Saprissa 478 (27)
Nazionale
1995-2008 Costa Rica Costa Rica 51 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Víctor Cordero Flores (San José, 9 novembre 1973) è un ex calciatore costaricano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel campionato costaricano con il Club Deportivo Saprissa il 1º settembre 1991 contro il Limón, sostituendo Alexandre Guimarães[1]; segnò il suo primo gol il 29 dicembre 1996 contro il Cartaginés.[2] In tutta la sua carriera ha giocato esclusivamente per il Saprissa, con cui ha vinto 11 titoli nazionali e 3 CONCACAF Champions' Cup; ha inoltre partecipato al Mondiale per Club FIFA 2005, dove il Saprissa si classificò terzo alle spalle del San Paolo e del Liverpool.

È stato uno dei calciatori più vincenti nella storia del calcio costaricano e del Saprissa, oltre ad essere il 2º col maggior numero di presenze in campionato nella storia del club, avendone totalizzate 478 in 20 stagioni (davanti a lui solo Evaristo Coronado, che ne fece 536).[3]

Nel maggio 2011 annunciò il suo ritiro dal calcio giocato.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il suo esordio con la Nazionale di calcio del Costarica risale al settembre 1995, disputando un'amichevole contro la Giamaica[2]; ha collezionato in totale 51 presenze e nessuna rete.[4] Ha rappresentato il Costarica in 5 partite di qualificazione al Campionato mondiale di calcio ed ha partecipato alla Coppa delle nazioni UNCAF nel 1999[5] e nel 2007,[6] nonché alla CONCACAF Gold Cup nel 2000,[7] nel 2005[8] e nel 2007.[9]

La sua ultima partita con la Nazionale costaricana è stata la partita valida per le Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2010 del 21 giugno 2008 contro Grenada.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Sigrid González ed ha 2 figli, Ariel e Julen.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Deportivo Saprissa:1993–1994, 1994–1995, 1997–1998, 1998–1999, 2003–2004, 2005–2006, 2006–2007, Apertura 2007, Clausura 2008, Apertura 2008, Clausura 2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Deportivo Saprissa:1993, 1995, 2005
Deportivo Saprissa:1998, 2003

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Víctor Cordero anuncia su retiro del futbol profesional, La Nación, 23 maggio 2011. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  2. ^ a b c (ES) Buzón de Rodrigo: Me publicaría un breve historial del defensor Víctor Cordero, La Nación, 17 novembre 2002. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  3. ^ (ES) Coronado y Cordero en los records morados, UNAFUT, 8 agosto 2012. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  4. ^ (EN) Roberto Mamrud, Costa Rica - Record International Players, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  5. ^ (EN) Qualifying Tournament for Gold Cup 1999 - Details, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  6. ^ (EN) Qualifying Tournament for Gold Cup 2007 - Details, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  7. ^ (EN) CONCACAF Championship, Gold Cup 2000 - Full Details, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  8. ^ (EN) CONCACAF Championship, Gold Cup 2005 - Full Details, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  9. ^ (EN) CONCACAF Championship, Gold Cup 2007 - Full Details, RSSSF. URL consultato il 4 gennaio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]