Rándall Azofeifa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rándall Azofeifa Corrales
Azofeifa.jpg
Nazionalità Costa Rica Costa Rica
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Herediano
Carriera
Giovanili
-2002Saprissa
Squadre di club1
2002-2006Saprissa47 (6)
2006-2010Gent95 (17)[1]
2011-2013Gençlerbirliği70 (7)
2013-2014K. Erciyesspor17 (1)
2014-2015Uruguay de Coronado10 (1)
2015-Herediano45 (5)[2]
Nazionale
2005-Costa Rica Costa Rica37 (1)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Bronzo USA 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 maggio 2016

Rándall Azofeifa Corrales (San José, 30 dicembre 1984) è un calciatore costaricano, centrocampista dell'Herediano e della nazionale costaricana.

Ricopre il ruolo di centrocampista offensivo e indossa la maglia numero 12.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2001 al 2006 ha giocato in patria nel Club Deportivo Saprissa.

Nel luglio 2006 è approdato in Belgio, nel Gent.

L'11 marzo 2008 ha prolungato il contratto che lo lega ai Buffalo's fino al 2012.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato in Nazionale costaricana il 13 ottobre 2005 contro il Guatemala, partita persa dai costaricani per 3-1.[4]

Ha segnato il suo primo gol con la maglia costaricana il 21 giugno 2008 contro Grenada, partita vinta per 3-0.[5]

Ha partecipato al campionato del mondo 2006 in cui ha giocato una partita[5] ed alla Gold Cup 2007.

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Saprissa: 2003/2004, 2005/2006
Saprissa: 2005
Saprissa: 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 99 (19) se si comprendono i play-off
  2. ^ 52 (6) se si comprendono i play-off
  3. ^ (FR) Azofeifa prolonge à La Gantoise, Footgoal.net.
  4. ^ (FR) La fiche de Randall Azofeifa, L'équipe.fr.
  5. ^ a b (EN) Record at FIFA Tournaments, FIFA.com.
  6. ^ (ES) Estos son los convocados a la Copa América Centenario, su fedefutbolcr.com, 16 maggio 2016. URL consultato il 17 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]