Un minuto per pregare, un istante per morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un minuto per pregare, un istante per morire
Titolo originaleUn minuto per pregare, un istante per morire
Paese di produzioneItalia
Anno1968
Durata118 min
Rapporto1,85 : 1
Generewestern
RegiaFranco Giraldi
SoggettoFranco Giraldi
SceneggiaturaLouis Garfinkle, Ugo Liberatore, Albert Band
ProduttoreAlbert Band
Produttore esecutivoSelig J. Seligman
Casa di produzioneAmerican Broadcasting Company, Documento Film, Selmur Productions
Distribuzione (Italia)Columbia Video
FotografiaAiace Parolin
MontaggioAlberto Gallitti
Effetti specialiErasmo Bacciucchi
MusicheCarlo Rustichelli
Interpreti e personaggi

Un minuto per pregare, un istante per morire è un film del 1968, diretto da Franco Giraldi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Clay McCord è un pistolero fuorilegge, con una paralisi al braccio destro su cui pende una taglia di diecimila dollari. Clay si reca da Padre Santana per potersi curare, ma lo trova morto e fugge verso Escondido dove gli uomini dello sceriffo Krant assediano il villaggio, bloccando le provviste alla popolazione, ridotta ai minimi termini.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale italiane in anteprima nazionale il giorno 8 febbraio 1968.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stasera al cinema - Un grande western italiano in anteprima nazionale, in La Stampa, nº 33, 1968, p. 8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema