USS Truxtun (CGN-35)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
USS Truxtun
USS Truxtun DLGN-35.jpg
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
Tipo Incrociatore a propulsione nucleare
Classe unica
Proprietà Flag of the United States.svg United States Navy
Cantiere New York Shipbuilding Corporation Camden, N.J.
Impostata 17 giugno 1963
Varata 19 dicembre 1964
Entrata in servizio 27 maggio 1967
Destino finale demolita il 16 aprile 1999
Caratteristiche generali
Dislocamento 9127 t
Lunghezza 117,90 m
Larghezza 17,70 m
Velocità > 30 nodi nodi
Autonomia Illimitata
Equipaggio 561
Armamento
Armamento *1 rampa binata
  • 2 lanciatori quadrupli
  • 1 cannone da 127 mm
  • 2 mitragliere Phalanx a sei canne
  • 4 lanciasiluri
Note
Motto Ars navigandi – Fidelitas – Imperium

[senza fonte]

voci di incrociatori presenti su Wikipedia

La USS Truxtun (CGN-35) era un incrociatore missilistico a propulsione nucleare statunitense. Venne così battezzata in onore del commodoro Thomas Truxtun (1755-1822).

La Truxtun venne pianificata inizialmente come la 10 unità della classe Belknap, ma subì estese modifiche per venire equipaggiata con un propulsore nucleare. Viene quindi considerata come classe a sé. La Truxtun (CGN-35) è comunque l'unica unità della sua classe.

Inizialmente venne classificata come cacciatorpediniere, con numero di scafo DLGN-35, il 30 giugno 1975, venne riclassificata come incrociatore missilistico, (CGN-35). La stessa riclassificazione era stata fatta per la USS Bainbridge (CGN-35), sviluppo a propulsione nucleare della classe Leahy.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]