Classe Wasp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Wasp
USS Wasp (LHD 1).jpg
L'unità capoclasse
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
Tipo Landing Helicopter Dock (LHD)
Numero unità 8
Proprietà Flag of the United States.svg U.S. Navy
Caratteristiche generali
Dislocamento 41.150 t
Lunghezza 253,2 m
Larghezza 31,8 m
Propulsione 2 caldaie alimentanti a vapore due gruppi turboriduttori eroganti 140.000 cavalli asse su due assi (104 MW complessivi)
La USS Makin Island (LHD-8) utilizza turbine a gas
Velocità 20 nodi (37 km/h)
Equipaggio 104 ufficiali
1.004 tra sottufficiali e comuni
Un distaccamento di 1.894 Marine
Armamento
Artiglieria RIM-116 Rolling Airframe Missile
2 lanciatori NATO RIM-7 Sea Sparrow
3 CIWS Phalanx da 20 mm (2 nelle LDH-5/LDH-7)
4 mitragliatrici 12,7 mm
4 cannoni Mk 38 25mm (3 nelle LDH-5/LDH-7)
Mezzi aerei 42 Boeing CH-46 Sea Knight
20 AV-8B Harrier II
6 elicotteri con compiti Antisom (ASW)

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Wasp è una classe di Landing Helicopter Dock in servizio con la Marina degli Stati Uniti a partire dal 1989.

La classe Wasp è un'evoluzione della classe Tarawa, della quale ha mantenuto molte caratteristiche. Elemento determinante dell'evoluzione di questa linea di navi da guerra è stato l'impiego di aerei V/STOL tipo Harrier.

Questi aerei, che occasionalmente erano imbarcati anche sulle navi classe Iwo Jima e la cui presenza divenne abituale sulle Tarawa, sono mezzi molto capaci che hanno bisogno di molte parti e armi.

In linea con questa necessità, la classe Wasp introduce più ampi depositi per i velivoli e aumenta in grandezza rispetto alle già considerevoli dimensioni delle Tarawa (249,9 m di lunghezza). Per questi motivi, le navi di classe Wasp possono essere considerate portaerei d'assalto anfibio e non solo portaelicotteri.

Le Wasp non ha i cannoni da 127 mm delle classi precedenti, ma imbarca lanciamissili difensivi RIM-116 RAM.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina