Trasporti in Brasile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce raccoglie le principali tipologie di trasporti in Brasile.

Brasile: carta geopolitica con rete ferroviaria e stradale

Trasporti su rotaia[modifica | modifica wikitesto]

Reti ferroviarie[modifica | modifica wikitesto]

Tram storico n. 10 a Santa Teresa in Brasile

In totale: 27.882 km, 1.122 dei quali elettrificati, escludendo le ferrovie urbane (dati 1999)

  • Scartamento ridotto (1000 mm): 23.489 km
  • scartamento allargato (1600 mm): 4.057 km
  • doppio scartamento (1000 e 1600 mm): 336 km a triplo binario
  • Gestore nazionale: Rede Ferrovairia Federal SA (RFFSA).

Reti metropolitane[modifica | modifica wikitesto]

In Brasile esistono sistemi di metropolitana nelle seguenti città:

Reti tranviarie[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente il servizio tranviario, a trazione elettrica, è presente in questa nazione soltanto a Santa Teresa (Rio de Janeiro) ed a Campos do Jordão, dove è presente una rete urbana ed una interurbana, con un suggestivo percorso di 21 km (linea Campos do Jordão - Pindamonhangaba).

Trasporti su strada[modifica | modifica wikitesto]

Viabilità in Brasile, con la strada duplicato evidenziato in rosso. Lo Stato di San Paolo, che ha il controllo statale sulle strade federali nel suo territorio, ha una rete stradale nel migliore del paese, grazie a questo fatto

Rete stradale[modifica | modifica wikitesto]

In totale: 96.155 km (dati 1997)

  • asfaltate: 32.308 km
  • bianche: 63.847 km.

Reti filoviarie[modifica | modifica wikitesto]

In Brasile circolano filobus a Santos (dal 1963) ed a São Paulo: in quest'ultima città esiste una rete urbana, installata nel 1949, gestita dall'azienda SPT ed una interurbana, inaugurata nel 1988, esercitata dall'EMTU.

Autolinee[modifica | modifica wikitesto]

Nella capitale dello Stato, Brasilia, ed in altre zone abitate operano aziende pubbliche e private che gestiscono i trasporti urbani, suburbani, interurbani e turistici esercitati con autobus.

Idrovie[modifica | modifica wikitesto]

La nazione dispone di 50.000 km di acque navigabili (dati 1996).

Porti e scali[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti aerei[modifica | modifica wikitesto]

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

In totale: 3.277 (dati 1999) a) con piste di rullaggio pavimentate: 541

  • oltre 3047 m: 5
  • da 2438 a 3047 m: 20
  • da 1524 a 2437 m: 138
  • da 914 a 1523 m: 346
  • sotto 914 m: 32.

b) con piste di rullaggio non pavimentate: 2.736

  • oltre 3047 m: 0
  • da 2438 a 3047 m: 0
  • da 1524 a 2437 m: 73
  • da 914 a 1523 m: 1.306
  • sotto 914 m: 1.357.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]