Aeroporto di Rio de Janeiro-Galeão-Antônio Carlos Jobim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Rio de Janeiro-Galeão-Antônio Carlos Jobim
SaguaoGaleao.jpg
Codice IATAGIG
Codice ICAOSBGL
Nome commercialeAeroporto Internazionale di Rio de Janeiro-Galeão - "Antonio Carlos Jobim"
Descrizione
Tipocivile e militare
StatoBrasile Brasile
Stato federatoRio de Janeiro Rio de Janeiro
Altitudine AMSLm
Coordinate22°48′22″S 43°14′37″W / 22.806111°S 43.243611°W-22.806111; -43.243611Coordinate: 22°48′22″S 43°14′37″W / 22.806111°S 43.243611°W-22.806111; -43.243611
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Brasile
SBGL
SBGL
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
10/284 000 m
15/333 180 m
Statistiche
Passeggeri in transito16.942.229 (2015)

L'Aeroporto Internazionale di Rio de Janeiro-Galeão (IATA: GIGICAO: SBGL), costruito nel 1952 nel quartiere di Ilha do Governador ed intitolato al musicista Antônio Carlos Jobim, è il principale aeroporto internazionale di Rio de Janeiro, in Brasile.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edificato sull'Isola del Governatore, a circa venti chilometri dal centro della città, dal 1970 è diventato il principale hub nazionale.

Collegamenti con la città[modifica | modifica wikitesto]

La struttura è collegata con la città da due arterie principali che smistano il traffico della metropoli. Per chi è diretto verso la zona Centro e la zona sud, è percorribile la Linha Vermelha, mentre invece per chi è diretto verso la zona ovest di Barra da Tijuca è consigliabile percorrere la Linha Amarela.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]