Tol Avery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tol Avery (Fort Worth, 28 agosto 1915Los Angeles, 27 agosto 1973) è stato un attore statunitense.

Ha recitato in 34 film dal 1950 al 1974 ed è apparso in quasi cento produzioni televisive dal 1952 al 1973. È stato accreditato anche con il nome Taliaferro Avery.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Tol Avery nacque a Fort Worth, in Texas, il 28 agosto 1915.

Celebre per la sua mole fisica e per la voce dal timbro colto, Avery interpretò spesso cattivi sofisticati e dall'articolata caratterizzazione. Recitò nel 1950, non accreditato, nel film Una rosa bianca per Giulia nel ruolo di Honest Hal e in televisione nell'episodio The O'Dell-Griffin Case della serie televisiva Gang Busters, andato in onda il 12 giugno 1952, nel ruolo di Tom Stevens. Interpretò poi molti ruoli secondari in episodi di serie televisive dagli anni 50 agli anni 70. Apparve anche nel film televisivo del 1973 Tenente Kojak, il caso Nelson è suo (The Marcus-Nelson Murders), poi diventato l'episodio pilota della serie Kojak.

La sua ultima apparizione sul piccolo schermo avvenne nell'episodio pilota della serie televisiva Il mago, andato in onda il 17 marzo 1973, mentre per il grande schermo l'ultima interpretazione risale al film Willie Dynamite del 1974.

Morì a Los Angeles, in California, il 27 agosto 1973 e fu seppellito al Llano Cemetery di Amarillo.[2]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 58159564