Quella strana ragazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quella strana ragazza
Marlo Thomas That Girl 1969.JPG
Marlo Thomas, Ted Bessell e Jennifer Douglas
Titolo originale That Girl
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1966-1971
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 5 Modifica su Wikidata
Episodi 137 Modifica su Wikidata
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 1,33 : 1
Crediti
Ideatore Bill Persky, Sam Denoff
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Daisy Productions
Prima visione
Dall' 8 settembre 1966
Al 10 settembre 1971
Rete televisiva ABC

Quella strana ragazza (That Girl) è una serie televisiva statunitense in 137 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1966 al 1971.

È una sitcom incentrata sulle vicende di Ann Marie, un'aspirante attrice che si trasferisce dalla sua cittadina natale di Brewster a New York in cerca di maggiori fortune.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ann Marie (137 episodi, 1966-1971), interpretata da Marlo Thomas.
  • Donald Hollinger (137 episodi, 1966-1971), interpretato da Ted Bessell.
    È il fidanzato di Ann, un giornalista per il Newsview Magazine.
  • Lew Marie (59 episodi, 1966-1971), interpretato da Lew Parker.
    È il padre di Ann.
  • Jerry Bauman (30 episodi, 1966-1971), interpretato da Bernie Kopell.
    È un amico di Ann.
  • Judy Bessemer (19 episodi, 1966-1967), interpretata da Bonnie Scott.
    È un'amica di Ann.
  • Helen Marie (19 episodi, 1966-1970), interpretata da Rosemary DeCamp.
    È la madre di Ann.
  • Ruth Bauman (11 episodi, 1967-1969), interpretata da Carol Ann Daniels.
  • Dottor Leon Bessemer (8 episodi, 1966-1967), interpretato da Dabney Coleman.
  • Ruth Bauman (8 episodi, 1969-1971), interpretata da Alice Borden.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Bill Persky e Sam Denoff, fu prodotta da Daisy Productions[1] e girata nei Desilu Studios a Culver City e nei General Service Studios, Paramount Studios e Ren-Mar Studios a Los Angeles in California.[2]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3][4]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3][5]

  • Sam Denoff in 137 episodi (1966-1971)
  • Bill Persky in 137 episodi (1966-1971)
  • Bernie Orenstein in 26 episodi (1967-1971)
  • Saul Turteltaub in 26 episodi (1967-1971)
  • Ruth Brooks Flippen in 13 episodi (1967-1969)
  • Richard Baer in 11 episodi (1966-1969)
  • Peggy Elliott in 8 episodi (1966-1970)
  • Ed Scharlach in 8 episodi (1966-1970)
  • Alfred Lewis Levitt in 6 episodi (1966-1967)
  • Helen Levitt in 6 episodi (1966-1967)
  • Stan Cutler in 6 episodi (1968-1969)
  • Martin Donovan in 6 episodi (1968-1969)
  • Carl Kleinschmitt in 5 episodi (1966-1969)
  • Milton Pascal in 5 episodi (1966-1968)
  • Arnold Margolin in 5 episodi (1966-1967)
  • Jim Parker in 5 episodi (1966-1967)
  • Danny Arnold in 5 episodi (1967-1969)
  • Arnold Horwitt in 5 episodi (1969-1971)
  • Joseph Bonaduce in 4 episodi (1966-1970)
  • Rick Mittleman in 4 episodi (1966-1970)
  • James L. Brooks in 3 episodi (1966-1967)
  • Bruce Howard in 3 episodi (1968-1970)
  • Arthur Julian in 3 episodi (1968)
  • Warren S. Murray in 3 episodi (1969-1971)
  • Sydney Zelinka in 2 episodi (1967-1970)
  • Milt Rosen in 2 episodi (1969)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Tra i musicisti sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dall'8 settembre 1966 al 10 settembre 1971 [6][7] sulla rete televisiva ABC.[1] In Italia è stata trasmessa dal 1980 su reti locali[8] con il titolo Quella strana ragazza.

Alcune delle uscite internazionali sono state:[9]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 30 1966-1971
Seconda stagione 30 1967-1968
Terza stagione 26 1968-1969
Quarta stagione 26 1969-1970
Quinta stagione 24 1970-1971

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Quella strana ragazza - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, imdb.it. URL consultato il 21 aprile 2012.
  2. ^ Quella strana ragazza - IMDb - Luoghi delle riprese, imdb.it. URL consultato il 21 aprile 2012.
  3. ^ a b c Quella strana ragazza - IMDb - Cast e crediti completi, imdb.it. URL consultato il 21 aprile 2012.
  4. ^ Quella strana ragazza - tv.com - Registi, tv.com. URL consultato il 21 aprile 2012.
  5. ^ Quella strana ragazza - tv.com - Sceneggiatori, tv.com. URL consultato il 21 aprile 2012.
  6. ^ Quella strana ragazza - IMDb - Elenco degli episodi, imdb.it. URL consultato il 21 aprile 2012.
  7. ^ Quella strana ragazza - tv.com - Elenco degli episodi, tv.com. URL consultato il 21 aprile 2012.
  8. ^ Quella strana ragazza - Il mondo dei doppiatori, antoniogenna.net. URL consultato il 21 aprile 2012.
  9. ^ Quella strana ragazza - IMDb - Date di uscita, imdb.it. URL consultato il 21 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione