Territorio Antartico Australiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Territorio Antartico Australiano
Territorio Antartico Australiano - Bandiera
(dettagli)
Territorio Antartico Australiano - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Territorio Antartico Australiano
Nome ufficiale Australian Antarctic Territory
Dipendente da Australia Australia
Lingue ufficiali Inglese
Politica
Status Territorio esterno
Sovrano Elisabetta II del Regno Unito
Superficie
Totale 5 896 500 km²
Popolazione
Totale 1 000 ab.
Densità 0,00017 ab./km²
Geografia
Continente Antartide
Fuso orario UTC+12
Economia
Valuta Dollaro australiano
Varie
TLD
Prefisso tel. +672
Inno nazionale Advance Australia Fair,
God Save The Queen (Reale)
 

Il Territorio Antartico Australiano (AAT) è la parte dell'Antartide rivendicata dall'Australia, il più vasto territorio antartico rivendicato da una nazione, formato da tutte le isole e i territori a sud del 60º parallelo Sud e tra il 44°38' meridiano Est e il 160°, ad eccezione della Terre Adélie (dal meridiano 136°11' Est fino al 142°02' Est), che divide la zona tra Territorio australiano Antartico dell'ovest (Western AAT) (la parte più vasta) e dell'est (Eastern AAT).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Confinante con la Terra della Regina Maud ad ovest e con la Dipendenza di Ross ad Est, l'area è stimata intorno ai 6119818 km²; il territorio è abitato soltanto dal personale delle stazioni di ricerca; la stazione principale è Mawson Station. In base al Trattato Antartico del 1959, l'Antartide non appartiene ad alcun Paese; sono inoltre sospese tutte le rivendicazioni territoriali; lo status costituzionale interno all'Australia è poco chiaro, in quanto alcuni governi hanno considerato il territorio come parte integrante, altri come "dipendenza", che sembra essere l'orientamento attualmente prevalente.

L'amministrazione è curata direttamente dal governo centrale, specificamente dalla Divisione Antartica Australiana del Dipartimento dell'Ambiente e del Patrimonio, che si trova a Hobart e che amministra anche le isole Heard e McDonald; la Divisione principalmente finanzia il mantenimento delle tre basi scientifiche di Mawson, Davis e Casey, ed i loro relativi progetti di ricerca.

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comprende nove regioni geografiche, qui elencate da ovest a est:

Regione Area (km²) Limite ovest Limite est
1 Terra di Enderby 044°38' E 056°25' E
2 Terra di Kemp 056°25' E 059°34' E
3 Terra di Mac Robertson 059°34' E 072°35' E
4 Terra della principessa Elisabetta 072°35' E 087°43' E
5 Terra di Guglielmo II 087°43' E 091°54' E
6 Terra della regina Maria 091°54' E 100°30' E
7 Terra di Wilkes 2 600 000 100°30' E 136°11' E
8 Terra di Giorgio V 142°02' E 153°45' E
9 Terra di Oates 153°45' E 160°00' E
Territorio Antartico Australiano 6 119 818 044°38' E 160°00' E

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni attive e chiuse nel territorio, da ovest a est:

Stazione Latitudine Longitudine Regione
Molodežnaja (Russia) (chiusa) 67°40'00,1" S 45°51'00,0" E Terra di Enderby
Stazione Mawson 67°36'09,7" S 62°52'25,7" E Terra di Mac Robertson
(Mawson Coast)
Sojuz (Russia) (chiusa) 70°35' S 68°47' E Terra di Mac Robertson
(Lars Christensen Land)
Družnaja (Russia) 69°44'S 72°42'E Terra della principessa Elisabetta
(Ingrid Christensen Land)
Zhongshan (Cina) 69°22'S 76°22'E Terra della principessa Elisabetta
(Ingrid Christensen Land)
Progress (Russia) 69°23' S 76°23' E Terra della principessa Elisabetta
(Ingrid Christensen Land)
Davis 68°34'35,8" S 77°58'02,6" E Terra della principessa Elisabetta
(Ingrid Christensen Land)
Platcha 68°30'41,8" S 78°30'43,6" E Terra della principessa Elisabetta
(Ingrid Christensen Land)
Sovetskaja (Russia) (chiusa) 77°58′ S 89°16′ E Terra di Guglielmo II
Mirnij (Russia) 66°33'00,0" S 93°01'00,1" E Terra della regina Maria
Komsomolskaja (Russia) (chiusa) 74°05' S 97°29' E Terra della regina Maria
Vostok (Russia) 78°28' S 106°48'E Terra di Wilkes (Knox Land)
Wilkes (chiusa) 66°15'25,6" S 110°31'32,2" E Terra di Wilkes (Budd Land)
Casey 66°16'54,5" S 110°31'39,4" E Terra di Wilkes (Budd Land)
Concordia
(Dome C) (internazionale)
75°06S 123°23'E Terra di Wilkes (Banzare Land)
Leningradskaja (Russia) (chiusa) 69°30'00,0" S 159°22'59,9" E Terra di Oates

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Terra della Regina Vittoria fu inizialmente rivendicata dalla Gran Bretagna il 9 gennaio 1841 mentre la Terra di Enderby nel 1930. Nel 1947, un decreto imperiale britannico trasferì i territori a sud del 60º parallelo Sud e tra il meridiano 160 W e 45 W (circa 6 milioni di km²) al Dominion dell'Australia. I confini con la Terra Adelia furono fissati definitivamente nel 1938. Nel 1947, il Regno Unito unì le isole Heard e McDonald, e le isole Macquarie al territorio. Il 13 febbraio 1954 [1], fu fondata la Stazione Mawson, prima base permanente australiana sul continente. Siccome l'Australia fa parte del Trattato antartico, sotto le sue disposizioni non rivendica la sovranità nazionale ma lo riconosce come proprio possedimento d'oltremare al pari dei territori antartici di Regno Unito, Francia, Norvegia e Nuova Zelanda.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Francobolli[modifica | modifica wikitesto]

Questa busta del 1959 ricorda l'apertura dell'ufficio postale di Wilkes

L'Australia emette francobolli per il Territorio Antartico Australiano. Il primo fu emesso nel 1957, e da allora vengono emessi sporadicamente. Tutti hanno come tema l'Antartide, e sono validi in tutta l'Australia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN143198814 · LCCN (ENn90685355 · GND (DE7505874-1 · WorldCat Identities (ENlccn-n90685355