Cronologia della protostoria: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
**[[Antico Egitto]]: Addomesticamento dell'asino
**[[Caucaso]]: Cultura [[Calcolitico|calcolitica]] di [[Cultura Kura-Araxes|Kura-Araxes]] nel (fino al [[2200 a.C.]])
**[[Antica Grecia]]: Culture Calcolitiche e della [[Età del bronzo|bronzo]] (fino al [[3000 a.C.]])
***Notevole ampliamento dei circuiti di scambio verso l'Egeo Orientale e l'[[Europa Centrale]]. I centri più importanti si spostano dalle zone settentrionali a quelle meridionali ([[Peloponneso]], [[Cicladi]] e [[Creta]]); proprio qui si svilupperanno le grandi civiltà del bronzo, quella [[Civiltà minoica|Minoica]] (a Creta) e quella [[Civiltà micenea|Micenea]] (nella Grecia Peninsulare). Nel corso dell'Età del Bronzo, la crescita delle relazioni internazionali si accentua in modo significativo e le piccole comunità passano da un'economia agropastorale di pura sussistenza, ad un crescente uso delle risorse non agricole. Gli abitanti vivono in villaggi con case difese da mura, spesso stabiliti in luoghi mai occupati in precedenza che sono stati classificati come centri protourbani. Così si formano diverse aree regionali, corrispondenti alla Grecia Continentale (area "[[elladica]]"), a Creta (area "[[minoica]]"), all'Egeo (area "[[cicladica]]") e all'Asia Minore (area "[[troiana]]")
**[[Ucraina]], [[Romania]]: Cultura calcolitica di [[Cultura di Cernavoda|Cernavoda]] (fino al [[3400 a.C.]])
Utente anonimo

Menu di navigazione