Nicola Crocetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

« L’editore che «inventò» la Poesia »

(Paolo Foschini, Corriere della Sera, 12 gennaio 2008, pag. 41[1])

Nicola Crocetti (Patrasso, 1940) è un grecista, traduttore, giornalista ed editore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A Patrasso, dove è nato, egli ha trascorso serenamente la sua prima infanzia trasferendosi poi nella città di Firenze e in seguito a Milano dove tuttora lavora e vive.

Conoscitore della lingua greca moderna e amante della poesia, ha tradotto numerose raccolte di poeti greci moderni e contemporanei, tra i quali Kavafis, Elitis, Ritsos, Seferis, Anaghnostakis.

Fa parte della giuria del premio internazionale di poesia "Attilio Bertolucci"[2].

È commissario Unesco per la "Giornata mondiale della poesia"[3].

Crocetti Editore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Crocetti Editore.

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Poesia (Crocetti).

Numerose sono le sue traduzioni (e curatele). Tra gli autori più noti:

  • Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea: mito e culto della Dea madre nell'Europa neolitica (1989), introduzione di Joseph Campbell; traduzione di Nicola Crocetti (titolo orig. The Language of the Goddess); collana: Biblioteca di archeologia, Milano, Longanesi, ISBN 88-304-0982-0.
  • Odysseas (Odysseus) Elytis, Le elegie ("Le elegie di Oxòpetra" e "A occidente del dolore"), a cura di Paola Maria Minucci, Pubblicato postumo; traduzione di Nicola Crocetti; testo greco con traduzione italiana a fronte; collana: Lekythos n. 21, Milano, Crocetti, 1997.[4]
  • Ghiannis Ritsos, Epitaffio e Makronissos, traduzione di Nicola Crocetti e Dimitri Makris; prefazione di Giorgio Gatos; collana: Fenice, Parma, Guanda, 1970.
  • Marija Alseikaité Gimbutas, Il linguaggio della dea: mito e culto della dea madre nell'Europa neolitica, introduzione di Joseph Campbell ; traduzione di Nicola Crocetti, Milano, Longanesi, 1990.
  • Irene Baloste-Fouletier, Miseria del vivere: alle radici dell'alienazione, traduzione di Nicola Crocetti; collana: I nuovi testi; titolo originale: La pauvrete de vivre, ou Une vision alternee du secteur psychiatrique, Milano, Feltrinelli, 1980.
  • Giannes Ritsos, Pietre, ripetizioni, sbarre: poesie 1968-1969, a cura di Nicola Crocetti, prefazione di Louis Argon; traduzione di Nicola Crocetti, Milano, Feltrinelli, 1978.
  • Khalil Gibran, Il profeta, traduzione di Piera Oppezzo e di Nicola Crocetti; testo inglese a fronte; Collana: Oscar Classici Moderni, Milano, Mondadori, 1993, EAN 13 9788804373698.
  • Giannes Ritsos, Quattro poemetti, a cura di Nicola Crocetti, traduzione di Nicola Crocetti; collana: Universale economica; contiene quattro poemetti: Crisotemi, Ismene, Fedra, Elena, Milano, Feltrinelli, 1981.
  • Thòdoros Kallifatidis, Timandra, traduzione di Nicola Crocetti; collana: Aristea, Milano, Crocetti, 2002, ISBN 88-8306-051-2.
  • Giannes Ritsos, Trasfusione: poesie italiane, Introduzione di Vittorio Sereni; traduzione di Nicola Crocetti; testo originale a fronte, Torino, Einaudi, 1980, ISBN 88-06-16270-5.
  • Kostantinos Kavafis, Poesie erotiche, Con 15 disegni di Ghiannis Tsaruchis e una nota di Vittorio Sereni; traduzione di Nicola Crocetti; testo originale a fronte, Milano, Crocetti, 1983, ISBN 88-8306-088-1.
  • Kostantinos Kavafis, Poesie segrete, Con 10 disegni di Alekos Fassianos; introduzione di Ezio Savino; traduzione di Nicola Crocetti; testo originale a fronte, Milano, Crocetti, 1985, ISBN 87-87000-05-9.
  • Giannes Ritsos, Quarta dimensione, traduzione di Nicola Crocetti; introduzione di Ezio Savino; collana: Lekythos, Milano, Crocetti, 2001, ISBN 88-8306-033-4.
  • Odysseas Elytis, Sole il Primo, a cura di Nicola Crocetti, Testo originale a fronte; collana: Quaderni della Fenice, 2ª ed., Milano, Guanda, 1980, ISBN 88-7746-075-X.
  • Ghiannis Ritsos, La signora delle vigne, a cura di Nicola Crocetti, Testo originale a fronte, Milano, Guanda, 1976, ISBN 88-7746-252-3.
  • (con Filippomaria Pontani), Poeti greci del Novecento coll. I Meridiani, Arnoldo Mondadori Editore, 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN61590661 · ISNI: (EN0000 0000 0044 039X · SBN: IT\ICCU\CFIV\031206 · BNF: (FRcb121851253 (data)