Crocetti Editore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crocetti Editore
StatoItalia Italia
Fondazione1981
Fondata daNicola Crocetti
Sede principaleMilano
Persone chiaveNicola Crocetti
SettoreEditoria
ProdottiLibri, riviste e CD parlati
Sito webwww.crocettieditore.it/index.htm

Crocetti Editore è una casa editrice italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata nel 1981 da Nicola Crocetti e si occupa principalmente di poesia, in particolare dei poeti greci contemporanei, spesso pubblicati con il testo originale a fronte; e di prosa, soprattutto di autori greci moderni. Sono presenti anche opere di classici. Tra i contemporanei in particolare si cita il poeta greco Odysseas Elytis, premio Nobel per la letteratura nel 1979 (Axion Esti), e Derek Walcott, premio Nobel per la letteratura nel 1982.

Le collane della casa editrice spesso riprendono il nome delle forme della ceramica greca: Lèkythos, Aryballos, Alabastron, Kylix, Pyxis per la poesia, oltre a Delos, Ephèmeris, Saggi, Omicron (collana economica), Eidolon, Anthologia, Neòteroi ("Poeti nuovi"); per la narrativa, Aristea, Cosmos, Esperia.

La casa editrice pubblica inoltre la collana di CD di poesia "Voci della poesia contemporanea", in collaborazione con il "Centro Internazionale Eugenio Montale".

Dal gennaio 1988 Crocetti pubblica anche la rivista mensile internazionale Poesia (sottotitolo: Mensile internazionale di cultura e poesia), con una tiratura di 20.000 copie[1][2] di cui Nicola Crocetti è il direttore responsabile[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN132724355 · LCCN (ENn2003042159 · WorldCat Identities (ENlccn-n2003042159
Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria