Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Shin'ichirō Watanabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Shinichirō Watanabe)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il quasi omonimo regista di Excel Saga, vedi Shinichi Watanabe.
Shinichirō Watanabe al Japan Expo di Parigi del 2009.

Shin'ichirō Watanabe (渡辺 信一郎 Watanabe Shin'ichirō?; Kyoto, 24 maggio 1965) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico giapponese noto principalmente per i suoi anime Cowboy Bebop e Samurai Champloo.

Watanabe è riconosciuto per la sua capacità di fondere insieme molti generi, come in Cowboy Bebop (1998), dove il classico western si sposa con i film noir statunitensi degli anni cinquanta, i film d'azione della scuola di Hong Kong, il jazz, e altre influenze, il tutto in un'ambientazione fantascientifica. In Samurai Champloo (2004) invece, Watanabe mescola la cultura di Okinawa, l'hip-hop, i samurai e l'odierno Giappone. Nel 2008 ha prodotto le musiche della serie TV Michiko e Hatchin della Manglobe.

Ha anche scritto e diretto due cortometraggi di Animatrix, Kids Story e Detective Story, nel 2003.

Nel 2012 torna, dopo 8 anni da Samurai Champloo, alla regia di un anime dirigendo la serie Sakamichi no Apollon.

Nel 2014 dirige Space Dandy e Zankyō no terror.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Le regie si intendono generali dove non diversamente specificato.

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

OAV[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39576991 · LCCN: (ENno2008128302 · ISNI: (EN0000 0001 1944 5761 · BNF: (FRcb14033335j (data)