Sergio Pardilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Pardilla Bellón
Pardilla Spandelles RDS 2012.jpg
Pardilla al Route du Sud 2012
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 170[1] cm
Peso 56[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Caja Rural
Carriera
Squadre di club
2006-2007 Viña Magna
2008 Burgos Monumental
2009-2010 Carmiooro
2011-2012 Movistar
2013-2014 MTN
2015- Caja Rural
 

Sergio Pardilla Bellón (Membrilla, 16 gennaio 1984) è un ciclista su strada spagnolo che corre per il team Caja Rural-Seguros RGA.

Ha doti di scalatore,[2] e vanta 13 vittorie nel proprio palmarès di professionista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fece il suo debutto da professionista con la Viña Magna-Cropu nel 2006, dove rimase fino alla fine della stagione 2008, quando la squadra cambiò il nome il Burgos Monumental. Nel 2009 passò tra le file della Carmiooro, squadra Continental divenuta Professional nel 2010.

Nella stagione 2010 fu terzo alla Vuelta a Andalucía, ottavo alla Settimana Coppi e Bartali, sesto al Giro del Trentino, decimo al Giro dell'Appennino, secondo al Giro d'Austria, primo alla Vuelta a la Comunidad de Madrid, decimo alla Prueba Villafranca de Ordizia e terzo al Giro del Portogallo.

Dal 2011 al 2012 gareggiò con la formazione World Tour spagnola Movistar, conseguendo il diciottesimo posto al Giro d'Italia 2012 ma nessuna vittoria. Dal 2013 è tra le file della formazione Professional Continental sudafricana MTN-Qhubeka.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 (Under-23, una vittoria)
4ª tappa Circuito Montañés
  • 2006 (Viña Magna-Cropu, una vittoria)
10ª tappa Tour de l'Avenir (Saint-Nicolas-la-Chapelle > Marcinelle-en-Montagne)
  • 2007 (Viña Magna-Cropu, due vittoria)
3ª tappa Tour des Pyrénées (Bagnères-de-Bigorre > Barèges)
Classifica generale Tour des Pyrénées
  • 2008 (Burgos Monumental, una vittoria)
3ª tappa Vuelta a La Rioja (Logroño > Logroño)
  • 2009 (Carmiooro-A-Style, tre vittorie)
6ª tappa Circuito Montañés (Torrelavega > Santo Toribio)
5ª tappa Giro del Giappone (Monte Fuji, cronometro)
Classifica generale Giro del Giappone
  • 2010 (Carmiooro-N.G.C., tre vittorie)
1ª tappa Vuelta a Andalucía (Jaén > Alto de la Guardia de Jaén)
3ª tappa Vuelta a la Comunidad de Madrid (Alcobendas > Puerto de la Morcuera)
Classifica generale Vuelta a la Comunidad de Madrid
  • 2013 (MTN, una vittoria)
4ª tappa Volta a Portugal (Arouca > Mondim de Basto)
  • 2016 (Caja Rural-Seguros RGA, una vittoria)
5ª tappaVuelta a Burgos (Caleruega > Lagunas de Neila)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

3ª tappa Vuelta a Burgos (Pradoluengo > Belorado, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2011: 48º
2012: 18º
2011: ritirato (17ª tappa)
2014: 17º
2016: 18º
2017: 15°
2018: 49º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2012: ritirato
2013: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Carmiooro - Atleti[collegamento interrotto], www.carmiooroteam.com. URL consultato il 16 agosto 2010.
  2. ^ Pardilla, è podio finale in Portogallo [collegamento interrotto], in www.carmiooroteam.com, 15 agosto 2010. URL consultato il 16 agosto 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]