Santa Terezinha (Santa Catarina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Terezinha
comune
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira de Santa Catarina.svg Santa Catarina
Mesoregione Norte Catarinense
Microregione Canoinhas
Amministrazione
Prefetto Valdecir Ferens
Territorio
Coordinate 26°46′55″S 50°00′23″W / 26.781944°S 50.006389°W-26.781944; -50.006389 (Santa Terezinha)Coordinate: 26°46′55″S 50°00′23″W / 26.781944°S 50.006389°W-26.781944; -50.006389 (Santa Terezinha)
Altitudine 610 m s.l.m.
Superficie 715,263 km²
Abitanti 8 767[1] (2010)
Densità 12,26 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 4215679
Nome abitanti terezinhense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Santa Terezinha
Santa Terezinha
Santa Terezinha – Mappa

Santa Terezinha è un comune del Brasile nello Stato di Santa Catarina, parte della mesoregione del Norte Catarinense e della microregione di Canoinhas.

La cittadina, dedicata alla Santa protettrice Teresa di Lisieux, nacque come uno dei principali nuclei di colonizzazione schiavile dello Stato. Intorno al 1910 la composizione sociale cominciò a mutare con l'arrivo di immigranti polacchi ed ucraini. Questi conquistarono le terre per mezzo di un cruento conflitto con le popolazioni indie, che resistettero alla occupazione e vennero spinte ad una marcia verso regioni più interne.

La comunità venne costituita in municipio il 26 settembre 1991.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, cod.ibge.gov.br. URL consultato il 26 luglio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile