Sandro Nicević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sandro Nicević
Nazionalità Croazia Croazia
Italia Italia
Altezza 210 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande / centro
Squadra Orlandina Basket
Carriera
Giovanili
non conosciuta Pula Gradine
Squadre di club
1994-1995 non conosciuta Pula Gradine 24 (214)
1995-2001 Cibona Zagabria 86 (471)
1995-1996 non conosciuta Franck Zagreb 27 (270)
1996-1997 Dubrava 21 (232)
2001-2002 Union Olimpija 9 (57)
2002-2004 Le Mans 83 (1.067)
2004-2005 AEK Atene 31 (316)
2005-2006 Málaga 26 (135)
2006-2007 Le Mans 39 (482)
2007-2008 Beşiktaş 33 (408)
2008-2011 Treviso 92 (885)
2011-2012 Sutor Montegranaro 27 (101)
2013 Treviso Basket 1 (12)
2013 Cibona Zagabria
2013- Orlandina Basket 55 (679)
Nazionale
1998 Croazia Croazia U-22
1997-2009 Croazia Croazia 24 (128)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2015

Sandro Nicević (Pola, 16 giugno 1976) è un cestista croato con cittadinanza italiana attualmente in forza all'Orlandina Basket, di cui è capitano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Trascorre i suoi primi sette anni di esperienza da cestista professionista croato nel suo paese. Esordisce in Prima Squadra nel 1994 con il Pula Gradine, la squadra della sua città dove gioca per una stagione; poi passa al Franck Zagreb dove milita nella stagione 1995-96. Nella prima parte della stagione 1996-97 si trasferisce al Cibona per poi essere ceduto in prestito nuovamente al KK Dubrava in cui termina la stagione. Ritorna poi al Cibona dove gioca 4 campionati di fila dal 1997 al 2001, vincendo 4 scudetti e 2 coppe nazionali (nel 1999 e nel 2001). Nel 2001, dopo sette anni giocati in Croazia, va a fare esperienza nel Campionato francese con la casacca del Le Mans dove resta sino al 2004 (vincendo una coppa nazionale nel 2004). Nel 2004-05 gioca nel Campionato greco con l'AEK Atene BC. Poi passa al Campionato spagnolo dove gioca con Unicaja Malaga nel 2005-06 vincendo il campionato. La stagione seguente, 2006-07, ritorna al Le Mans. Quindi è la volta della Turchia dove gioca per una stagione, 2007-08, con il Beşiktaş. Nell'estate del 2008 viene acquistato dalla Pallacanestro Treviso. Il 9 luglio del 2011 viene ufficializzato il suo ingaggio alla Sutor Montegranaro.

Il 13 gennaio 2013 ha giocato una partita (contro l'Agordina) del campionato di Promozione provinciale con il Treviso Basket, erede della Pallacanestro Treviso, la sua ex squadra alla quale era molto legato.

Il 3 febbraio 2013 firma un contratto di un mese con il Cibona Zagabria.

Il 16 luglio 2013 firma un contratto annuale con Capo d'Orlando in Legadue[1]. Il 27 agosto 2014, prolunga per un altro anno con la squadra paladina[2], con la quale giocherà in Serie A (in virtù del ripescaggio). Dalla stagione 2015/2016, con l'addio di Matteo Soragna, diventa il capitano della squadra siciliana.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte delle Nazionali della Croazia delle categorie giovanili Under 18 e Under 22, partecipando ai Campionati Mondiali Under 18 nel 1995 ed ai Campionati Europei Under 22 nel 1998; nel 1994 ha vinto la medaglia d'argento ai Campionati Europei Under 18. Sandro Nicević con la maglia della nazionale della Croazia ha preso parte alla fase finale di 2 edizioni dei Campionati Europei: 2003 (11°) e 2009 (6°). Nel 2008 ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino, chiudendo al 6º posto finale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e punti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati al 30 giugno 2015[3][4]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1994-1995 Croazia Pula Gradine PHKL
1995-1996 Croazia Franck Zagreb PHKL
1996-1997 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL
1996-1997 Croazia Košarkaški klub Dubrava PHKL
1997-1998 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL
1998-1999 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL
1999-2000 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL
2000-2001 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL
'01-dic. '01 Slovenia Košarkarski klub Union Olimpija 1.A SKL
gen. '02-'02 Francia Le Mans Sarthe Basket Pro A
2002-2003 Francia Le Mans Sarthe Basket Pro A 30 1.580 342/578 0/2 160/204 370 86 44 844
2003-2004 Francia Le Mans Sarthe Basket Pro A 34 1.996 350/692 4/6 136/184 494 182 60 848
2004-2005 Grecia AEK Atene BC A1 Ethniki
2005-2006 Spagna Unicaja Málaga ACB 15 1 232 43/85 0/0 13/18 52 4 4 10 99
2006-2007 Francia Le Mans Sarthe Basket Pro A 33 1.732 324/596 2/4 138/188 344 186 50 792
2007-2008 Turchia Beşiktaş Cola Turka 1. TBL 27 59,36% 0% 67,8% 158 65 338
2008-2009 Italia Benetton Treviso Serie A 37 29 911 183/307 0/3 70/86 184 57 54 25 436
2009-2010 Italia Benetton Treviso Serie A 31 28 753 118/241 0/7 54/67 129 39 29 19 290
2010-2011 Italia Benetton Treviso Serie A 23 9 389 62/126 1/3 21/23 72 17 23 6 148
2011-2012 Italia Fabi Shoes Montegranaro Serie A 27 5 293 44/87 0/4 13/19 39 15 8 4 101
'12-gen. '13 Italia Treviso Basket Prom. 1 12
gen. '13-'13 Croazia Košarkaški klub Cibona PHKL 19 258 54/88 0/1 16/18 51 12 8 5 124
2013-2014 Italia Upea Capo d'Orlando DNA/G 28 764 154/283 1/3 87/106 138 36 22 17 398
2014-2015 Italia Upea Capo d'Orlando Serie A 16 4 311 56/114 1/1 26/30 62 19 10 4 141
Totale carriera                      

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Málaga: 2005-2006
Cibona Zagabria: 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2012-2013
Cibona Zagabria: 1999, 2001, 2013
Le Mans: 2004

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Medaglia d'Argento e MVP Campionati Europei Under 18: 1994

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Pall. Treviso: 2008-2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ orlandinabasket.it
  2. ^ orlandinabasket.it
  3. ^ (ES) Historial estadístico - Nicevic, Sandro, su ACB. URL consultato il 13 ottobre 2015.
  4. ^ (EN) Sandro Nicevic basketball profile, su eurobasket.com. URL consultato il 13 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]