Sam Richardson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sam Richardson nel 2019

Sam Richardson (Detroit, 12 gennaio 1984) è un attore, sceneggiatore e comico statunitense.

È noto soprattutto per aver interpretato Richard Splett nella serie Veep - Vicepresidente incompetente e per essere il co-protagonista in Detroiters al fianco di Tim Robinson.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Richardson è nato e cresciuto a Detroit, nel Michigan.[1] Suo padre è afroamericano mentre sua madre proviene dal Ghana, nell'Africa occidentale.[2][3] Una o due volte l'anno, la famiglia si reca in Ghana, dove il nonno di Richardson, W. A. Wiafe, è stato capo e leader politico locale.[4] Nel 2002, Richardson si è laureato alla University of Detroit Jesuit High School and Academy e ha studiato teatro alla Wayne State University.[5][6] All'inizio della sua carriera, Richardson si esibì col gruppo teatrale di sketch comedy The Second City a Detroit e a Chicago, nell'Illinois.[7] Coi Second City, Richardson era noto per la sua gamma di personaggi, dalle gag di vista alle impressioni di personaggi pubblici.[8]

Dopo essersi trasferito a Los Angeles, Richardson ha ricevuto alcune parti in televisione, apparendo in sei episodi, tra cui il finale di serie di The Office, e in un episodio della quarta stagione di Arrested Development - Ti presento i miei.[7] È anche apparso in alcuni episodi di Drunk History, New Girl, The Teachers e sei episodi di Harder Than It Looks. Richardson attualmente interpreta il ruolo di Richard Splett nella serie televisiva Veep - Vicepresidente incompetente di HBO, apparendo per la prima volta in quattro episodi durante la terza stagione come gestore di Selina Meyer durante il suo tour in Iowa.[9] Durante la quarta stagione, Richardson divenne un membro del cast regolare della serie,[7][10][11] dopo che il suo personaggio ricevette un'offerta di lavoro nell'amministrazione del presidente Meyer come assistente del personaggio Jonah.[12] È anche apparso in alcuni film come Come ti spaccio la famiglia, Come ammazzare il capo 2, Spy,[9] Cattivi vicini 2, Mike & Dave - Un matrimonio da sballo e Ghostbusters.[13]

Interpreta Alf nella webserie Champaign ILL di Youtube Premium.[8][14]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Sam Richardson è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sam Richardson (@SamRichardson) | Twitter, su archive.is, 9 novembre 2017. URL consultato il 31 maggio 2019.
  2. ^ (EN) Sam Richardson of 'Veep' is winning at comedy, su Detroit Free Press. URL consultato il 31 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Exclusive Interview, Sam Richardson Tells 'WGTS' About 'Veep' Season 4 & Growing Up in Ghana, su Fuse. URL consultato il 31 maggio 2019.
  4. ^ Veep’s Sam Richardson on Julia Louis-Dreyfus and Getting Cut Out of Melissa McCarthy’s ‘Spy’ | Playboy, su web.archive.org, 10 giugno 2016. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2016).
  5. ^ Wayback Machine (PDF), su web.archive.org, 7 agosto 2016. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2016).
  6. ^ (EN) Sam Richardson: from Second City to Veep - Chicago Tribune, su chicagotribune.com, 30 aprile 2015. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2015).
  7. ^ a b c (EN) Andrea Morabito, New ‘Veep’ co-star Sam Richardson is the chief of laughs, su New York Post, 11 aprile 2015. URL consultato il 31 maggio 2019.
  8. ^ a b Sam Richardson: from Second City to Veep - Chicago Tribune, su web.archive.org, 2 maggio 2015. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2015).
  9. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Sam Richardson Upped To Regular On ‘Veep’, su Deadline, 17 settembre 2014. URL consultato il 31 maggio 2019.
  10. ^ (EN) Harry Fletcher, Veep's Sam Richardson becomes regular, su Digital Spy, 18 settembre 2014. URL consultato il 31 maggio 2019.
  11. ^ (EN) Sam Richardson made 'Veep' series regular, su EW.com. URL consultato il 31 maggio 2019.
  12. ^ (EN) Sam Richardson Talks 'Veep'. URL consultato il 31 maggio 2019.
  13. ^ (EN) Maxwell Strachan, ‘Veep’ Star Thinks The 2016 Election Is More Absurd Than The Show, su HuffPost, 5 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2019.
  14. ^ (EN) Sam Richardson Keeps His Streak Alive with Champaign ILL, su pastemagazine.com. URL consultato il 31 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN173149616747203751106 · LCCN (ENno2017062261