Rosa scompiglio e i suoi amanti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosa scompiglio e i suoi amanti
Titolo originaleRambling Rose
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneUSA
Anno1991
Durata112 min
Generedrammatico
RegiaMartha Coolidge
SoggettoCalder Willingham
SceneggiaturaCalder Willingham
ProduttoreRenny Harlin, Mario Kassar e Edgar J. Scherick
Casa di produzioneCarolco Pictures
Distribuzione (Italia)Penta Video
FotografiaJohnny E. Jensen
MontaggioSteven Cohen
MusicheElmer Bernstein
ScenografiaJohn Vallone, Christiaan Wagener e Robert Gould
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Rosa scompiglio e i suoi amanti (Rambling Rose) è un film del 1991 diretto da Martha Coolidge, tratto da un romanzo del 1972 di Calder Willingham, adattato per il cinema dallo stesso scrittore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1971, ritornato già adulto alla casa, negli Stati Uniti del Sud, dove trascorse gli anni della giovinezza, Buddy Hillyer ricorda i lontani anni '30 e la propria precoce adolescenza, insieme ai turbamenti e allo scompiglio portati in casa dall'arrivo di Rose, una graziosa ragazza di campagna, che gli procurò curiosità, emozioni e turbamenti.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema