Carolco Pictures

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Carolco Pictures, Inc. fu una società di produzione indipendente, che in un decennio, è passata dalla produzione di blockbuster di successo comeTerminator 2 - Il giorno del giudizio e la serie di Rambo alla dichiarazione di fallimento per i due colossali flop quali Corsari e Showgirls.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi anni[modifica | modifica sorgente]

La società fu fondata da due investitori, Mario Kassar e Andrew Vajna, come Anabasis Investments. Il loro obiettivo era quello di rendere il loro nuovo studio una grande azienda di produzione indipendente che producesse film di serie-A.

Uno dei primi Anabasis/Carolco film è stato Rambo (1982), seguito poi dal sequel Rambo II: la vendetta (1985) (pubblicato l'anno in cui la società fu rinominata Carolco) con Sylvester Stallone (che poco dopo firmò un contratto di dieci anni con gli studios). Il rilascio Rambo II: la vendetta fu talmente importante per il successo finanziario della Carolco che da quel momento in poi, la musica del marchio dell'azienda utilizza la prima strofa del suo famoso successo, scritta da Jerry Goldsmith.

Il successo con Terminator 2 - Il giorno del giudizio[modifica | modifica sorgente]

Con questo successo, la Carolco acquistò tutti i diritti per il franchisee Terminator dalla Hemdale Film Corporation. La società riassunse il regista di Terminator James Cameron (che aveva lavorato anche come sceneggiatore in Rambo), e Arnold Schwarzenegger come star, per questo sequel multi milionario, Terminator 2 - Il giorno del giudizio (distribuito nel 1991). Fu il più grosso e importante film della sua storia, e come poi è emerso, il film di maggior successo nella storia della Carolco.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

1970[modifica | modifica sorgente]

1980[modifica | modifica sorgente]

1990[modifica | modifica sorgente]

Produzione televisiva e distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Negli anni successivi, la Carolco acquista la rete televisiva Orbis Communications e avvia la produzione e distribuzione di prodotti televisivi.

Inoltre viene acquisito anche l'ex impianto di produzione della De Laurentiis Entertainment Group nel North Carolina (dove la serie televisiva Matlock era parzialmente girata), e stabilisce una divisione per l'home video (con la Live Home Video, poi con la LIVE Entertainment,poi ancora con la Artisan Entertainment,infine con la Artisan Home Entertainment e la Lions Gate Home Entertainment, come partner di produzione).

Spider-Man[modifica | modifica sorgente]

La Carolco ha lottato per anni per garantirsi i diritti di Spider-Man, una proprietà con la quale Cameron voleva produrre un film. I piani fallirono, e il film fu realizzato da Sam Raimi per la Columbia Pictures.

Fallimento[modifica | modifica sorgente]

Mentre crescevano i budget per realizzare i film, gli incassi ai botteghini scendevano. A seguito delle disastrose uscite di Corsari e Showgirls, la Carolco dichiarò il fallimento e la società chiuse subito dopo.

Dalle ceneri della Carolco nacque però una nuova alleanza nel 2002 tra il proprietario della Carolco stessa (Mario Kassar) e, il proprietario della Cinergi (Andrew G. Vajna), e portò alla nascita della C2 Pictures.

Le attività[modifica | modifica sorgente]

Le attività della Carolco furono successivamente vendute ad altre società, la maggior parte già vendute durante l'esistenza della Carolco. Oggi, i diritti accessori per la maggior parte della libreria della Carolco è detenuto dalla società francese di produzione StudioCanal, mentre la CBS Television Studios detiene i diritti televisivi (ereditate dalla Worldvision Enterprises società della Spelling Entertainment essa stessa società della CBS Company).

La Lions Gate continua a possedere i diritti in USA/Canada per l'home video (tramite un accordo con StudioCanal), mentre i diritti internazionali per l'home video sono detenuti da una società diversa per ciascun paese. Per esempio, i diritti in UK sono della Momentum Pictures (una filiale della Alliance Atlantis) e i diritti in Australia sono della Universal Studios. Inoltre, la distribuzione in Canada è affidata alla Maple Pictures nata da un braccio della Lions Gate nel 2005, in questo i diritti canadesi possono restare alla Maple.

Gli unici film della Carolco non inclusi nella vendita sono Cliffhanger, Aces: Iron Eagle III, L'ultimo cacciatore, e Showgirls; i diritti di questi sono stati trattenuti dai loro distributori nelle sale cinematografiche originali (rispettivamente TriStar Pictures, New Line Cinema, Savoy Pictures/HBO, e United Artists). Tuttavia, la Lions Gate possiede alcuni diritti accessori sull'originale Stargate, e i pieni diritti di Wagons East.

I loghi della compagnia[modifica | modifica sorgente]

1985-1987[modifica | modifica sorgente]

Il primo logo è collocato su uno sfondo di spazio stellato: tre serie di luci laser formano la caratteristica C. Dopo la terza luce del laser, il logo brilla e la scritta CAROLCO appare al di sotto splendendo. La musica è un brano synth che diventa trionfante quando la c brilla.Si basa sul tema di Rambo 2.Disponibilità: non comune, infatti, apparso solo su tre film: Rambo II:La vendetta, Extreme Prejudice e Angel Heart - Ascensore per l'inferno. Il rilascio VHS di Rambo 2 della International Video Entertainment del 1988,intonaci questo col logo 3. La VHS del 1989 di Angel Heart intonaci questo logo col primo,ma mantenne la musica di questo. Le migliori fonti per questo logo sono le edizioni dei film dalla IVE,che nel 1990 assunse il nome di Live Home Video,e della sua divisione Avid Home Entertainment.

1986-1988[modifica | modifica sorgente]

Il secondo logo iniziava su uno sfondo nero con due striature che si dirigevano dal basso a sinistra e dall'alto a destra verso il centro. Formavano la C, sotto la quale appariva la parola CAROLCO. Dopo 4 secondi il logo si illuminava di arancione. La musica era un brano sintetizzato. Dal rilascio di Angel Heart del 1989, la fanfara fu sostituita con quella originale. Il logo colla fanfara corretta è apparso in Rambo così come nella prima versione VHS di Extreme Prejudice.

1988-1995[modifica | modifica sorgente]

Il terzo logo, in uso dal 1988 fino a quando la Carolco è andata in bancarotta, ha un solo raggio laser che disegna la caratteristica "C". Non appena il disegno è completo, brilla e diventa tridimensionale, e al di sotto appare la scritta "CAROLCO". La musica è uguale a quella dei loghi precedenti, con un fruscìo all'inizio. Questo logo è stato adattato per la divisione Home Video dalla Artisan Home Entertainment, la Carolco Home Video, con la scritta "HOME VIDEO", che appariva sotto la scritta "CAROLCO" non appena essa si era formata. Questo logo è di solito conservato nelle VHS e nei DVD dei suoi film, mentre quello della TriStar Pictures viene eliminato (con poche eccezioni, vedi sotto alla descrizione del 4° logo).

1995-1996[modifica | modifica sorgente]

Questo logo era statico rispetto ai precedenti. Su uno sfondo nero, c'era la C di prima di colore arancione con i fasci neri. Al di sotto c'era la scritta CAROLCO dello stesso colore. Non c'era la musica, o veniva usato il tema di apertura del film. Anche in questo caso veniva eliminato il primo logo della sequenza, in questo caso, della MGM. Questo apparve solo in Corsari e Showgirls. È stato usato negli ultimi due anni, quando la Carolco era andata in bancarotta verso il 1995 ed era stata chiusa subito dopo.

Elenco di VHS e DVD di film che conservano i loghi TriStar Pictures e Carolco Pictures[modifica | modifica sorgente]


  • Nota: Su stampe recenti appare il logo della TriStar Pictures con la musica di quello della Carolco.Sulle stampe Rambo III di Encore,il logo della Paramount Pictures intonaci quello della TriStar del periodo 1984-1993.Sulla stampa di Deepstar Sia,appare il logo Paramount,ma lascia intatti i loghi sia della TriStar che della Carolco.Sulle stampe di Wagons East il logo TriStar 1993-presente è preceduto dal logo della Live Entertainment, che ha detenuto nell' home video e nelle stampe televisive la biblioteca della Carolco.Su stampe ancora più recenti,il logo StudioCanal intonaci quello della Carolco, o viene prima di quello della Carolco Pictures stessa.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Jose Menendez era un membro del Consiglio di Amministrazione della Carolco nel mese di agosto 1989, quando lui e sua moglie furono uccisi dai loro figli Erik e Lyle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]