Reinhard Libuda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reinhard Libuda
Reinhard Libuda 1971 Ajman stamp.jpg
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1976
Carriera
Squadre di club1
1961-1965 Schalke 04 76 (15)
1965-1968 Borussia Dortmund 74 (8)
1968-1972 Schalke 04 124 (13)
1972-1973 Strasburgo 16 (3)
1973-1976 Schalke 04 15 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Reinhard "Stan" Libuda (Lemgo, 10 ottobre 1943Gelsenkirchen, 25 agosto 1996) è stato un calciatore tedesco, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha militato undici stagioni nello Schalke 04, anche se ha spezzato tale esperienza in tre tronconi, viste le sue permanenze al Borussia Dortmund tra il 1965 ed il 1968 e poi ai francesi dello Strasburgo nel 1972. Ha vinto la Coppa delle Coppe 1965-1966, segnando la rete che consentì al Borussia Dortmund di sconfiggere in finale il Liverpool.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha vestito per 26 volte la maglia della nazionale tedesca con il ruolo di attaccante tra il 1963 e il 1971, e ha giocato la semifinale Italia-Germania 4-3 nel Campionato mondiale di calcio 1970 in Messico; dove poi i tedeschi otterranno la medaglia di bronzo.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Libuda muore nel 1996 a causa di un ictus; viene sepolto nel cimitero orientale di Gelsenkirchen.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Borussia Dortmund: 1965-1966

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Reinhard Libuda, su National-football-teams.com, National Football Teams.
Controllo di autorità VIAF: (EN27892432 · GND: (DE120062607